“Red or Black? Tutto o niente” su Rai1, dal 22 febbraio. Nella prima puntata Montolivo, Osvaldo, Gregoraci e Santarelli.

Red or Black, il nuovo programma di Raiuno affidato all’inedita coppia Fabrizio Frizzi – Gabriele Cirilli, andrà in onda di venerdì, dal 22 febbraio, per otto settimane. Al centro del format ideato da Simon Cowell, padre di XFactor, la sfida tra 8 concorrenti chiamati a puntare sul ‘Rosso‘ o sul ‘Nero‘, ovvero ad indovinare il risultato di prove ed esibizioni di varia natura, prodotte da artisti, atleti e performers. Sulla base della veridicità dei loro pronostici, i concorrenti verranno eliminati o promossi alla fase successiva.  Un solo concorrente potrà accedere al Vortex, il gioco finale, per aggiudicarsi il montepremi (100mila euro nella prima puntata) destinato a salire, con il trascorrere delle puntate, qualora non venisse attribuito. L’ennesimo tentativo, dopo SuperBrain, di sfruttare l’onda lunga del travolgente successo di Italia’s got talent, proponendo un programma che tanto ci ricorda il glorioso Scommettiamo che?; praticamente manca solo la Carlucci…

Gli ospiti vip, invece, come nello storico programma di Rai1, ci sono. Nella prima puntata, che è già stata registrata, interverranno il centrocampista del Milan Riccardo Montolivo e l’attaccante della Roma Pablo Daniel Osvaldo. I due si sono lanciati in una sfida per misurare le loro abilità con pallone e birilli. A trionfare Montolivo che ha battuto il tivale Osvaldo per sette centri contro tre.

Analoga sfida anche nella categoria donne dove a condendersi la vittoria c’erano Elisabetta Gregoraci ed Elena Santarelli. In questo caso, perfetta parità.