Sanremo 2013, le canzoni: “La felicità” di Simona Molinari e Peter Cincotti.

Simona Molinari nasce a Napoli nel 1983, ma cresce all’Aquila, dove studia canto e si specializza nella musica jazz, studiando canto moderno, improvvisazione e vocalità afro-americana. Nel 2008, partecipa e vince il concorso SanremoLab con il brano Egocentrica, con cui partecipa l’anno successivo al Festival nella categoria Proposte e viene accompagnata, nella serata dei duetti, da Ornella Vanoni. Nel 2010, invece, pubblica il suo secondo album intitolato Croce e delizia. Il 18 ottobre 2011 esce il suo terzo album TUA e duetta in tre brani col cantante statunitense Peter Cincotti e viene pubblicata la cover In cerca di te, successo risalente agli anni 40Peter Cincotti è nato a New York e ha cominciato a suonare il pianoforte all’età di tre anni. Nel 2006 registra il suo primo album East of Angel town, da cui viene tratto il successo Goodbye Philadelphia, che ottiene un grande successo in Europa e negli Stati Uniti. Con la sua musica esplora diversi generi, tra cui il pop, il rock, il jazz e il soul, cercando comunque una certa raffinatezza e una certa originalità. Ad oggi, Cincotti è considerato uno degli artisti più apprezzati della musica contemporanea.

Partecipano al 63° Festival di Sanremo con due brani: Dr. Jekyll and Mr. Hyde (qui il testo e la biografia dei due cantanti) La felicità. Di seguito il testo della seconda.

But I need you back
Ho fatto errori che ripensandoci non farei
Ma a questo mondo dimmelo tu chi non sbaglia mai
Ah, tutta colpa di quell’attimo di gelosia,
Io quella notte no, non dovevo andare via.
Ero convinta sarei riuscita a cambiarti un po’
Ero sicura che non mi avresti detto no
Io ti volevo in una vita che no era tua
Io dicevo ti amo, tu mi dicevi una bugia.
Ah la felicità
But I need you back
Ah la felicità
But I Need you back
Ah la felicità
Non ricordo più che sapore ha la felicità!
Oh I need you back.
Parto in vacanza tutta l’estate senza di te
Il sole splende, mi guarda e ride, Ride di me
Quello che voglio non lo so neanche io poi cos’è
Di fatto sono sola qui
Sono qui senza di te.
Ah la felicità
But I need you back
Ah la felicità
But I Need you back
Ah la felicità
Non ricordo più che sapore ha la felicità!
Oh I need you back.
Io la mattina già mi sveglio sgtanca
Avvolta da una sorte di indolenza
Mi vesto, mi spoglio, mi rimetto a letto
Io la mattina sono già a lutto.
Io senza di te non sarò più la stessa
Vorrei tornare indietro, aspetta!
Io lo so che ho sbagliato e ti chiedo scusa
Amore io per te farei di tutto.
Ah la felicità
Oh la felicità
Ah la felicità
Non ricordo più che sapore ha la felicità!
Perchè senza di te non so più che cos’è la felicità!
Non ricordo più che sapore ha la felicità!