Sanremo è Sanremo – Lucianina arriva all’Ariston in carrozza (foto); Chiara è la favorita; Berlusconi vuole cantare; Fazio: “chiuderemo a 00:30”

Perché Sanremo è Sanremo’, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma la kermesse canora, giunta alla 63° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di Unduetre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto.

  • Fazio e l’Armata Rossa – Spettacolo da Twitter

 

  • Carla Bruni e Luciana Littizzetto: domani il duetto – Spettacolo da Il Mattino

L’ex modella, ex premiere dame di Francia, ora “semplicemente” chanteuse, arriverà domani mattina da Nizza, verso le 16 proverà la sua esibizione – un saluto con Fabio, un duettino musicale con Lucianina che sottolineerà il gioco degli opposti: l’allure da jet set contro l’ironia della “donna della porta accanto”, la popstar contro la “non cantante”.

  • Crozza a Sanremo: farà un monologo e canterà  – Spettacolo da Il Mattino

Durante le prove a sceso le scale come Berlusconi, dopo un po’ si è trasformato in Bersani, quindi Monti, poi, sembra, anche Ingroia e non solo, per completare un’ipotetica par condicio della satira al veleno sugli aspiranti leader del paese delle (non) meraviglie. L’orchestra gli ha dato una mano per rendere varia la mezzoretta di monologo al fulmicotone, in cui non è ancora chiaro se sfiorerà anche il gran rifiuto di Papa Joseph, a lungo uno dei suoi cavalli di battaglia, o l’ex collega e corregionale Grillo. Intanto oggi Giancarlo Leone ha chiarito riguardo il suo intervento sul palco: “Dovrebbe iniziare intorno alle 22.40, scaletta permettendo. Non sarà lungo un’ora come con Celentano, sarà lungo circa mezz’ora”. Fazio ha detto poi “Abbiamo deciso: Crozza la prima sera! Cosa farà? quello che vuole”.

  • Toto Cutugno sul palco con l’Armata Rossa festeggia i 30 anni dell’Italiano – Spettacolo da Ansa

Ospite speciale della serata Toto Cutugno, con 40 soldati e tre generali dell’Armata Rossa: “Avete letto che il festival è eterodiretto dalla Russia – scherza Fazio, alludendo alle recenti affermazioni di Anna Oxa – e quindi c’é l’Armata Rossa. Ma nessuno sapeva che il capo è Toto Cutugno: l’avevamo sempre sospettato, ora l’intrigo viene svelato e Toto viene con una pattuglia e ci invadono, almeno credo di aver capito così”. Cutugno riceverà un premio alla carriera e festeggerà i 30 anni dell’Italiano, il cui testo è stato attualizzato dal pubblico sul web.

  • Lucianina arriva in carrozza, all’Ariston – Spettacolo da Twitter
  • Gli scommettitori incoronano (già) Chiara – Spettacolo da Ansa

Vigilia della serata inaugurale del 63/o Festival di Sanremo, scommettitori sempre piu’ orientati verso la vittoria di Chiara Galiazzo: il trend di scommesse registrato da Snai lascia pochi dubbi sul successo della cantante padovana la cui quota e’ scesa da 4,00 a 3,50. Tre comunque in corsa in questa classifica virtuale: Malika Ayane, i Moda‘ e Marco Mengoni, tutti dati a 6,00. Perdono leggermente terreno Elio e le Storie Tese (9,00) come Raphael Gualazzi e Annalisa Scarrone.

  • Carlo Verdone, giuria di qualità: è lecito dubitare del televoto – Spettacolo da Il Mattino

Carlo Verdone: “Si tratterà di equilibrare le votazioni del pubblico, di cui dopo il recente scandalo dei telefonini controllati dalla camorra, è lecito dubitare anche più del solito. Tutti noi ci avvicineremo serenamente alla materia, nella speranza di mettere in evidenza quello che vale”.

  • Berlusconi vuole cantare a Sanremo: “andrei subito” – Spettacolo da Asca

”Se Fazio mi invitasse a Sanremo io andrei assolutamente subito. Potrei anche presentare una mia canzone e cantarla”. Lo afferma Silvio Berlusconi a ‘Un giorno da pecora’ su Radio2.

  • Fazio replica a Berlusconi: “chi disturba le elezioni? Il Papa o il festival” – Spettacolo da AdnKronos

[…] Fazio si limita a poche parole sull’argomento [le dimissioni del Papa]: “Non sappiamo le motivazioni. Ma adesso voglio vedere chi dirà che è il festival a disturbare le elezioni” riferendosi alle recenti dichiarazioni di Berlusconi. Che anche oggi è tornato a polemizzare sottolineando che nel caso in cui il festival si trasformasse nella “festa dell’Unità” metà degli italiani non pagherebbero il canone Rai. Parole che trovano la risposta ironica di Fazio: “Gli ricordiamo che per pagarlo c’è tempo fino al 28 febbraio con una piccola sovrattassa”.

  • Fabio Fazio: “chiuderemo a mezzanotte e mezzo” – Spettacolo da TMNews

“Il mio problema principale è rimanere sveglio”. Fabio Fazio apre la conferenza stampa di oggi di presentazione del festival di Sanremo scherzando sulla questione dell’orario. Come è noto infatti le puntate della kermesse si prolungano sempre fino a tardi. Argomento che negli anni passati ha sollevato qualche polemica. “Arriveremo a mezzanotte e mezzo ogni sera” avverte poi il conduttore. E la Littizzetto non perde l’occasione di prendere in giro il suo compagno di squadra: “Fabio va a dormire alle 10, anzi alle 9.40. Lui è nato vecchio”.