Sanremo è Sanremo – Emma parte per Sanremo; Gubitosi: “Il festival è ringiovanito”; Rafaeli peggio della Arcuri, per la Lucarelli; Berlusconi sabato all’Ariston?

Perché Sanremo è Sanremo’, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma la kermesse canora, giunta alla 63° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di Unduetre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto.

  • Lucianina questa sera ballerà – Spettacolo da Ansa

Luciana Littizzetto dal Palafiori di Sanremo commenta i risultati di ascolto della seconda serata del festival di Sanremo: “Sono molto contenta, mi sono anche molto divertita con Carlà, si è dimostrata molto più spiritosa di quanto immaginassi. E’ stata al gioco, ha funzionato“. E poi: “Molti si chiedono perché non mi metto le calze fini ma sempre queste molto spesse: perché non mi sono fatta la ceretta“. E annuncia: “Questa sera purtroppo ballerò“. Incalzata da Fabio Fazio che invece è in sala stampa, spiega che in occasione del flash mob globale contro la violenza sulle donne e il femminicidio, One billion rising, stasera ci sarà un monologo su San Valentino che si chiuderà con “200 donne che balleranno sul palco, anzi 201”, ha aggiunto riferendosi a se stessa.

  • Carlo Verdone dà forfait – Spettacolo
Carlo Verdone: “Sono davvero dispiaciuto perché sono una persona che quando prende un impegno lo mantiene. Mi dispiace molto per Fabio Fazio e per il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ma non ce la faccio stasera a partecipare alla Giuria di qualità al Festival di Sanremo, ho la faccia gonfia, per un ascesso al dente come Marlon Brando nel Padrino”.
  • Silvio Berlusconi sabato all’Ariston? – Politica da LaRepubblica

Il leader Pdl ha pensato pure a un colpo di teatro vero e proprio. Ovvero, presentarsi sabato sera — reduce dalla Sicilia e diretto a Torino — in platea a Sanremo, al Festival, come ventilato ieri dal Giornale. Niente palco, ma poltronissima, una presenza comunque destinata a catalizzare attenzione e telecamere a dispetto di un evento che ha contribuito a eclissarlo in tv per tutta la settimana. In serata a Palazzo Grazioli il blitz veniva considerato assai meno probabile, accantonato pure dall’agenda delle tappe ipotetiche. Ma con lo showman Berlusconi, fino all’ultimo tutto è possibile.

  • Anche Stefano Bollani nella serata del venerdì – Spettacolo

Ci sarà anche Stefano Bollani nella serata del venerdì della 63° edizione del Festival di Sanremo, ribattezzata Sanremo Story. A rivelarlo Fabio Fazio, nel corso della conferenza tenutasi quest’oggi nella sala stampa dell’ Ariston Roof.

 

  • Gubitosi: “Il festival è ringiovanito” – Spettacolo da AdnKronos

“Mi sono congratulato con i conduttori e con tutto il team Rai impegnato nella produzione del Festival di Sanremo per l’ottimo risultato d’ascolto. Il Festival che ho visto ieri sera e’ piu’ giovane e contemporaneo rispetto al passato“. Cosi’ il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, ha commentato contenuti e risultati della prima serata del Festival di Sanremo.

  • Querela per Magalli, ha diffamato Berlusconi – Politica da Il Mondo

L’avvocato di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, annuncia “azioni giudiziarie” contro Giancarlo Magalli che “durante la trasmissione ‘I fatti vostri’ su Rai 2 di quest’oggi (ieri, ndr), nel commentare le contestazioni avvenute durante l’imitazione del Presidente Berlusconi da parte di Maurizio Crozza durante il Festival di Sanremo, ha rilasciato dichiarazioni palesemente diffamatorie”. Magalli, spiega Ghedini in una nota, “ha affermato che due contestatori allontanati sarebbero stati ritrovati con in tasca ‘assegni rilasciati da Spinelli’ con ciò lasciando chiaramente intendere che trattavasi di operazione preordinata e prezzolata tramite un collaboratore del Presidente Berlusconi. La frase è stata pronunciata in un contesto non certo di satira e non è rinvenibile né prima né dopo alcuna forma di ironia sul punto. Trattasi quindi di affermazione totalmente destituita di fondamento, palesemente inveritiera e diffamatoria. Saranno quindi esperite tutte le azioni giudiziarie nelle sedi opportune”.

  • Ecco alcuni commenti via Twitter sulla seconda serata…