I migliori anni – Quinta puntata del 23/02/2013 – Gino Paoli, Al Bano, Sandra Milo e Syria tra gli ospiti.

Ad una settimana da Sanremo, la musica torna protagonista su Raiuno, con I migliori anni. Carlo Conti conduce la quinta puntata dello ‘show nostalgia‘ dell’ammiraglia Rai, che alla sesta edizione appare stanco, datato, nonostante le importanti modifiche apportate all’impianto. Nella puntata in onda stasera grandi ospiti e fulgidi ricordi. Alexia, Luca Barbarossa, Karima, Marco Masini, Mietta, Paola&Chiara, Povia ed Enrico Ruggeri, accompagnati dall’orchestra di Pinuccio Pirazzoli, renderanno omaggio ai grandi successi del passato, attualizzandoli, nella nuova sfida di Canzonissima. Mietta, accompagnata al piano da Dado Moroni, farà sentire tutta la sua potenza vocale sulle note di Caruso, in un’atmosfera resa soft dal pianoforte e dagli archi sul palco. Marco Masini farà ascoltare la sua versione di Cinque giorni, e l’amore verrà raccontato anche dalla voce di Povia con Mille giorni di te e di me, da Paola&Chiara con E penso a te, da Enrico Ruggeri con la sua rivisitazione di Io che amo solo te e da Luca Barbarossa che intonerà Tutta mia la città. Karima spiegherà il mondo femminile con Quello che le donne non dicono, mentre Alexia movimenterà la serata con Because the night. Le esibizioni verranno giudicate dai 100 ragazzi presenti in studio, dai giurati che dalla sede Rai di Napoli voteranno sotto la guida della frizzante Pamela Camassa e per tutta la settimana dagli utenti del web sul sito www.imigliorianni.rai.it.

Sul palco de I migliori anni saliranno, inoltre, grandi nomi della musica italiana ed internazionale: Mick Hucknall che interpreterà i motivi più belli del suo repertorio musicale, da Holding back the years e That’s how strong my love a Stars e The right thing; Mungo Jerry con la sua indimenticabile In the Summertime e Patrick Juvet con la hit I love America; Gino Paoli con Sapore di sale, Senza fine, Il cielo in una stanza e Una lunga storia d’amore; Viola Valentino che darà voce ad un brano che ancora oggi è tra i più ballati della notte: Comprami; Al Bano con Nel sole e Mattino senza tralasciare melodie più vivaci in un medley all’insegna dei mitici anni ’80: Ci sarà, Felicità e Nostalgia canaglia e, infine, Syria che riporterà il pubblico ad anni più recenti con il suo successo di Sanremo, targato 1997, Sei tu.

Il gioco della memoria però non è fatto solo di musica. Il comico Gabriele Cirilli, presentatore di Red Or Black al fianco di Fabrizio Frizzi, farà esplodere il sorriso del pubblico con la sua simpatia, mentre l’attrice e conduttrice Sandra Milo racconterà i suoi esordi e qualche curiosità professionale. Nino Frassica saprà regalare momenti di puro divertimento grazie alla sua pungente ironia che colpirà gli improbabili partecipanti dello spazio I Migliori Quiz.