La prova del cuoco – Puntata del 02/03/2013 – Torneo casalinghe/i, ricetta della domenica,merenda, dolce.

Anna Moroni, nella breve anteprima, consiglia un modo per utilizzare il miglio in cucina: fa bene, contiene molto fosforo, Anna lo usa per fare le minestre, in commercio si trova anche la farina di miglio, perfetta da usare per fare i biscotti. Sigla ed ecco Antonella che raggiunge il maestro Andrea e Claudio Lippi. Scherza con quest’ultimo, che le fa i complimenti per il vestito rosa che indossa; la conduttrice, però, racconta che in molti le hanno detto che sembra un evidenziatore.

Si inizia con il torneo della casalinga e del casalingo dell’anno, che oggi vede confrontarsi Silvia Congiu della provincia di Brescia, che presenta i medagliolni di filetto di maiale con speck e mele caramellate Andrea Calabrese, che invece propone i bucatini con alici, finocchietto selvatico, uvetta e  pinoli. Giudici della gara che, oltre ad osservare, hanno anche il privilegio di assaggiare, sono Rosanna Vaudetti, Nicoletta Orsomando e Mariolina Cannuli. E Claudio si alterna nelle due cucine, conoscendo i concorrenti, ridendo e scherzando con loro. Arriviamo così al momento dei giudizi: Silvia ottiene 8 – 10 – 9 per un totale di 27 punti,  mentre Andrea totalizza 10 – 8 – 9 per un totale di 27 punti. Essendo in parità decide la presidente di giuria, Nicoletta Orsomando, che decreta che a vincere sia Silvia.

A questo punto andiamo avanti con… ah sì con le merende di… quello là, come si chiama?“; Claudio raggiunge il nostro Lorenzo Branchetti, che quest’oggi propone dei deliziosi biscottini al cioccolato ripieni. Iniziamo sciogliendo a bagnomaria 150 gr di cioccolato fondente con un bicchiere di latte. In una ciotola, mettiamo 80 gr di burro morbido, 120 gr di zucchero e iniziamo a frullare tutto con la frusta elettrica, aggiungiamo un uovo intero, un tuorlo e continuiamo a frullare, uniamo mezza bustina di lievito per dolci. In un’altra ciotola, mettiamo 350 gr di farina, 100 gr di cacao in polvere, un pizzico di sale e mescoliamo bene il tutto.

Incorporiamo nella ciotola dei liquidi il cioccolato fuso, uniamo anche il composto di farina e amalgamiamo con la frusta elettrica. Stendiamo il composto, con un coppapasta ricaviamo i classici biscottini. Li mettiamo su della carta forno e inforniamo a 180° per 7/8 minuti. Li farciamo con panna montata oppure con della ricotta amalgamata a un pochino di zucchero. E buon appetito!

Anna Moroni si scatena sulle note di “Domenica è sempre domenica“, che introduce la sua ricetta della domenica, quella del kebab all’italiana. Ecco gli ingredienti.

Tagliamo le zucchine a fettine molto sottili, per il lungo. Grigliamo nella bistecchiera i petti di pollo tagliati a fettine e le verdure, ovvero le zucchine, la cipolla e il radicchio. In una ciotola sciogliamo la robiola, che profumiamo con il curry ed insaporiamo con un pizzico di sale.

Bagniamo leggermente della carta da forno, mettiamo sopra una piadina, la spalmiamo col composto di robiola e curry, non andando però sui bordi, mettiamo al centro le verdure e il pollo grigliati, arrotoliamo la piadina, leghiamo con lo spago alle estremità e inforniamo a 200° per 10 minuti. Buon appetito!

Sal De Riso, celebre pasticcere partenopeo, è pronto anche quest’oggi a proporre uno dei suoi straordinari dolci, i dolci del sole, facendoci oggi una trilogia al cioccolato. Facciamo tre mousse, sciogliendo 250 gr di cioccolato fondente, 250 gr di cioccolato bianco e 250 gr di cioccolato al latte con della polpa di vaniglia; aggiungiamo mezzo chilo di panna montata tre volte ed amalgamiamo bene il tutto. Otteniamo così tre mousse, aggiungiamo 13 tuorli d’uovo pastorizzati a 80°, a bagnomaria, con 150 gr di zucchero e un po’ di acqua; quindi montati a zabaione.

Prepariamo una crema, amalgamando 200 gr di panna liquida tiepida, 100 gr di cioccolato fondente fuso, 100 gr di latte, aggiungiamo del burro e amalgamiamo con la frusta. In un’altra ciotola, mettiamo del cioccolato fondente fuso, pasta di nocciole, dei cornflakes, granella di nocciola e misceliamo, aggiungendo del wafer caramellato: otteniamo così un croccante.

Prendiamo dei bicchieri, sul fondo mettiamo un po’ del croccantino, le mousse di cioccolato, alternando i vari gusti, altro croccante, ancora mousse alternate e terminiamo con croccante; glassiamo con la crema. Decoriamo con la panna montata, una meringa, spolveriamo col cacao, ultimiamo con una ciliegia rossa e… buon appetito!

Infine la conduzione torna ad Antonella per la consueta gara dei cuochi. Ad affiancare nel pomodoro Simone Loi e nel peperone i gemelli Alessandro e Marco Marino che sono al loro debutto nel programma (dopo aver partecipato entrambi a Caccia al cuoco) ci sono Lino Banfi e Beatrice Fazi.

Orecchiette con le cime di rapa (QUI la ricetta)  e sgombro scottato su crema di lenticchie e cipolle all’agro oppure tortelli ripieni di verza e ricotta alla sorrentina (QUI la ricetta)  e filetto alla senape in crosta di verza stufata?

La  gara, volta principalmente a chiacchierare con i due attori che, tra una battuta e l’altra, ripercorrono la loro carriera e parlano della nuova serie di Un medico in famiglia, al via da domani, viene vinta, col il 61% di preferenze del pubblico in studio, dalla squadra del pomodoro.

A lunedì con La prova del cuoco.