Beautiful: le trame dal 4 all’8 marzo 2013 – Anticipazioni

Ecco le trame degli episodi di Beautiful in onda da lunedì a venerdì 8 marzo.

Dove eravamo rimasti… – Hope, finalmente, si ribella ad Amber ed alla dipendenza dalle pillole che le ha sinora procurato. Liam chiede a Hope di accompagnarlo ad Aspen, alla settimana della moda.La ragazza accetta entusiasta, ma ciò preoccupa Brooke, la quale teme l’assillo della stampa e soprattutto di Steffy. Bill chiama Oliver Sharp, il suo dipendente ad Aspen, per affidargli una missione: neutralizzare Hope ed avvicinare Liam e Steffy. L’obiettivo è annientare Hope. Bill è piuttosto contrariato quando scopre che Oliver Sharp ha parlato del suo piano a Ramona. Brooke se la prende con Steffy per i problemi di Hope, ma la giovane Forrester respinge le accuse al mittente e parte per Aspen, con lo stesso aereo di Hope e Liam.

Arrivati ad Aspen, Steffy chiacchiera con Ramona, mentre Liam e Hope si concedono un bagno nell’idromassaggio. Ma Liam pensa anche a Steffy. A Los Angeles, Brooke e Rick parlano di Hope e Liam: Rick è in ansia per il viaggio della sorella ad Aspen e chiede al suo amico Othello di darle un’occhiata. Rick teme che Bill voglia giocare qualche brutto tiro alla sorella. Bill ha già mobilitato tutti i giornalisti di Aspen, affinché assalgano Hope. La trappola tesa da Bill funziona; Oliver Sharp scatena contro Hope la furia dei giornalisti, ma la ragazza fugge e viene tratta in salvo da Othello, che la riporta a Villa Spencer. I giornalisti, però, la raggiungono anche lì e, a quel punto, la ragazza è tentata di assumere nuovamente le pillole.

Questa settimana... – Hope si trova ad Aspen, braccata dai paparazzi. Brooke parla all’amica e psicoterapeuta Stacy, e a Stephanie, dei problemi di Hope. Quest’ultima, in difficoltà, assume una delle sue pillole e diventa sin troppo euforica. Scia sulle piste di Aspen sotto l’effetto delle pillole: lascia indietro Liam e si scontra con Steffy. La giovane Forrester ha riportato un trauma al ginocchio, ma Hope non se ne cura e prosegue la sua corsa. Poco dopo Liam incontra Steffy, chiama i soccorsi e decide di accompagnarla in ospedale. Al rifugio, Hope aspetta Liam, ignara di tutto quel che è accaduto.

Bill ammette, di fronte alla sua segretaria Alison, che spera ancora in un ritorno di fiamma tra Liam e Steffy. Steffy si trova in ospedale ad Aspen: vicino a lei c’è Liam. Quando quest’ultimo torna a casa da Hope, è molto arrabbiato. Hope conferma a Liam di aveva fatto nuovamente ricorso alle pillole e lo implora di darle un ultima possibilità. Liam è furioso con Hope, che decide di tornare da sola a Los Angeles. Steffy decide di firmare i documenti che chiudono il suo matrimonio con Liam, sperando in una vita più tranquilla. Quando, però, la ragazza spiega al giovane Spencer i motivi per cui ha deciso di firmare l’annullamento, Liam strappa i documenti e i due si baciano. Hope parla con la dottoressa Barton, al cospetto di Brooke; con lei matura la decisione di aspettare che il divorzio tra Liam e Steffy sia effettivo prima di ricominciare a frequentare il ragazzo. Alison è curiosa di sapere perché Spencer ci tenga tanto al matrimonio di Liam con Steffy.