Servizio Pubblico – Puntata del 7/03/2013 – “La scelta del Presidente”, con Bindi, Cacciari, Mentana e Lerner.

http://www.youtube.com/watch?v=YxJF50rtz-g

I vertici di TiMedia hanno scelto di affidare il governo de La7, per dirla con Mentana, all'”editore puro“, Urbano Cairo; alla guida del Paese, invece, dipendesse da Michele Santoro, ci troveremmo il giurista Stefano Rodotà. La squadra di Servizio pubblico, quasi a voler soccorrere quel pover’uomo di Giorgio Napolitano, ha limato un’ipotesi di governo che dovrebbe poter contare sulla fiducia dei maggiori partiti presenti in Parlamento, Pdl, Pdmenoelle e Lista Civica, ma non del MoVimento 5 Stelle, che al riguardo è stato chiaro: “Il M5S non darà la fiducia a un governo tecnico, nè lo ha mai detto. Non esistono governi tecnici in natura, ma solo governi politici sostenuti da maggioranze parlamentari“. Il “governo da approvare“, a cui gli utenti del sito di Servizio Pubblico potranno accordare la fiducia con un click del mouse, prevede, oltre al Primo Ministro Stefano Rodotà, Anna Maria Cancellieri all’Interno, il fondatore di Emergency Gino Strada alla Sanità; lo storico dell’arte Salvatore Settis alla Cultura; il generale Fabio Mini alla Difesa; Laura Boldrini, ex portavoce dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, agli Esteri; al Ministero dell’Istruzione la giornalista e conduttrice di Report Milena Gabanelli; al Welfare il segretario della Fiom Maurizio Landini; alle Politiche Agricole il fondatore di Slowfood, Carlo Petrini; all’Ambiente Catia Bastioli, chimica titolare di 900 brevetti internazionali; il magistrato Piercamillo Davigo alla Giustizia, l’economista Irena Tinagli alle Pari Opportunità; allo Sviluppo Economico, l’attuale ministro della Coesione territoriale Fabrizio Barca e, infine, all’Economia Luigi Zingales. Quello di Santoro, tuttavia, è destinato a rimanere un esercizio di stile: nessun partito, ad oggi, parrebbe disposto ad accordare la fiducia di cui, negli ultimi mesi, ha goduto il governo Monti ad un nuovo esecutivo tecnico; piuttosto, si tornerebbe al voto con il Porcellum e, di conseguenza, si assisterebbe all’inevitabile ascesa dei grillini.

Nella puntata di Servizio Pubblico in onda questa sera, dal titolo “La scelta del Presidente“, Michele Santoro, assistito dai colleghi Enrico Mentana e Gad Lerner, porrà la questione tanto dibattuta della governabilità al Presidente del Pd, Rody Bindi, ed il filososo Massimo Cacciari, il quale non ha fatto mistero di preferire il governo di un tecnico a quello di Bersani.

http://www.youtube.com/watch?v=uOgo8uwCg4A
http://www.youtube.com/watch?v=C3NsyiO5u9A
http://www.youtube.com/watch?v=HquFpo3FKu0
http://www.youtube.com/watch?v=R6cvVrtAxXY
http://www.youtube.com/watch?v=mDLHHkQ0W5I
http://www.youtube.com/watch?v=uDDkkyswcaQ
http://www.youtube.com/watch?v=syKi7aSxHmE
http://www.youtube.com/watch?v=SFxlifBuhvo
http://www.youtube.com/watch?v=sxdIfQbCJxY
http://www.youtube.com/watch?v=JB6rcSqTphQ
http://www.youtube.com/watch?v=vTrV8bB2w8o
http://www.youtube.com/watch?v=7jNWzTODYIY
http://www.youtube.com/watch?v=UtmZNZcJZYA
http://www.youtube.com/watch?v=Are5l0PXO4U
http://www.youtube.com/watch?v=MRw8VwiMB18
http://www.youtube.com/watch?v=jAqEtDODeCs
http://www.youtube.com/watch?v=_3Tth-_udpM
http://www.youtube.com/watch?v=fbbOrsTbrJI
http://www.youtube.com/watch?v=GY0hPUM5z1Q
http://www.youtube.com/watch?v=zJIA9eWQSjs
http://www.youtube.com/watch?v=6dt0i0YLqWA
http://www.youtube.com/watch?v=IW70rZT_0K8