La prova del cuoco – Puntata del 09/03/2013 – Torneo casalinghe/i, ricetta della domenica, merenda, dolce.

Nell’anteprima, Anna Moroni ha già ‘le mani in pasta‘, essendo intenzionata a consigliare in che modo e in quali preparazioni usare la farina  manitoba o farina americana: serve per quelle preparazioni che devono lievitare, ha più glutine e si usa, quindi, per i panettoni, i pandori, le colombe, le torte, ma anche per degli ottimi panini semidolci: usiamo la stessa dose di farina manitoba e di farina 00, aggiungiamo un uovo, lievito liofilizzato, zucchero, sale, olio, strutto ed impastiamo. “Evviva Antonella“, esclama Claudio Lippi, subito dopo la sigla. I saluti iniziali e qualche  battuta con Antonella e Claudio introduce la nuova sfida del torneo del casalingo e casalinga dell’anno. A sfidarsi abbiamo Maria Grazia Manfrini da San Giorgio di Piano (Bologna), che presenta le taglioline al pesto di agrumi, e Daniele Franchini dalla provincia di Livorno, che invece propone le triglie alla livornese. Claudio si alterna nelle due cucine, divertendo i concorrenti e gli spettatori con  le sue battute e la sua simpatia; arriviamo così al momento dei giudizi, come sempre espressi dal trio formato dalle ex signorine buonasera, ossia Rosanna Vaudetti, Nicoletta Orsomando e Mariolina Cannuli. Maria Grazia ottiene 8 -7 -7, mentre Daniele 7 – 5 – 9. A prevalere, per un solo punto, è quindi Maria Grazia.

Anna Moroni si scatena sulle note di “Domenica è sempre domenica“, il motivetto che introduce la sua ricetta della domenica, quella dei medaglioni gratinati ai funghi.

Prepariamo i medaglioni, ossia gli gnocchi alla romana, mettendo a scaldare, in una pentola, il latte con un pizzico di sale; una volta caldo, uniamo il burro e, a pioggia, il semolino; facciamo andare per circa 20 minuti, mescolando per bene il tutto. Uniamo due rossi d’uovo, il grana grattugiato ed amalgamiamo. Stendiamo il composto su un tagliere, lasciamo raffreddare e ricaviamo dei dischetti, che disponiamo su una teglia; mettiamo sopra dei fiocchetti di burro, del grana e facciamo gratinare in forno. Per il sugo, tagliamo i funghi a pezzetti, li facciamo rosolare in padella con un goccio di olio e un pizzico di sale; una volta cotti, li togliamo e nel fondo di cottura sbricioliamo le salsicce, che facciamo rosolare, mettiamo anche i funghi e facciamo cuocere qualche minuto. Serviamo i medaglioni con il sugo di salsiccia e funghi. Buon appetito!

Sal De Riso, celebre pasticcere partenopeo, è pronto anche quest’oggi a proporre uno dei suoi straordinari dolci, i dolci del sole, facendoci oggi una deliziosa torta mimosa. Tagliamo l’ananas a pezzetti e la mettiamo in una padella antiaderente già calda, con un goccio di olio extravergine di oliva, uniamo un po’ di zucchero vanigliato (ossia zucchero a velo con una punta di vaniglia), aggiungiamo un velo di farina, un po’ di rosmarino e facciamo cuocere qualche minuto. Prepariamo una crema bavarese amalgamando 6 tuorli d’uovo, 80 gr di zucchero, della polpa di vaniglia, del latte bollente; portiamo a cottura,  intorno ad 80°, poi aggiungiamo 100 gr di cioccolato bianco e 15 gr di gelatina per legare, facciamo raffreddare e alleggeriamo, unendo della panna semimontata; amalgamiamo tutto. Prepariamo il ripieno, mettendo in un contenitore, alla base, l’ananas a pezzetti che abbiamo cotto, sopra del pan di Spagna, che inzuppiamo con del liquore all’alchermes, mettiamo dell’altra ananas e trasferiamo nell’abbattitore di temperatura. Componiamo il dolce, mettendo sotto della crema, sopra il ripieno, dell’altra crema, un disco di pan di Spagna e surgeliamo il dolce. Terminiamo con altra crema, decoriamo con pezzetti di ananas e panna montata.