Torna “The Money Drop”. Lucio Presta a Gerry Scotti: “la strada è segnata. Prosegui il lavoro”.

In bocca al lupo a chi verrà dopo di noi“; come chi l’ha preceduto, in questi mesi, nel palinsesto di Canale5, Paolo Bonolis ha preferito non fare il nome di chi “verrà dopo“. Tuttavia, il conduttore di Avanti un altro! non ha negato a Gerry Scotti la consolazione di un in bocca al lupo. Più che un augurio, però, quello di Bonolis suona come un monito, un “ricordati che devi morire” detto con garbo. Lo show del conduttore romano ha chiuso al 23,15%, con oltre 5milioni e 300mila spettatori, un risultato che difficilmente The Money Drop riuscirà a garantire alla rete, nei prossimi mesi, seppur anche Lucio Presta, agente di Bonolis, sembrerebbe augurarselo:


Tuttavia, anche Bonolis, è bene ricordarlo, ha faticato ad affermarsi nella difficile fascia del preserale, nelle prime settimane. Dunque, lo zio Gerry dovrà semplicemente riuscire nell’impresa di confermare i buoni risultati ottenuti con la messa in onda della prima stagione di The Money Drop, che, nel marzo del 2012, ha addirittura conquistato la prima serata, con uno speciale a scopo benefico, che fece registrare un ascolto al di sopra di ogni aspettativa.

Da questo pomeriggio, dal lunedì alla domenica, alle 18.50, il game show targato Endemol torna “semplicemente a farvi compagnia“. Il meccanismo lo conosciamo: si gioca in coppia (amici, fidanzati, parenti, colleghi) e si ha un minuto di tempo per rispondere a ciascuna delle otto domande previste. Ogni domanda può avere quattro, tre o due possibili risposte e la coppia deve puntare l’intero bottino su una – o più – di queste opzioni, spostando fisicamente le banconote sulle risposte che ritiene corrette. In caso di risposta sbagliata, i concorrenti vedono precipitare le banconote sotto i loro occhi, risucchiate in una botola. In caso di risposta esatta, invece, conservano intatto il montepremi, che ammonta, lo ricordiamo, ad 1.000.000 di euro in contanti, diviso in 40 blocchetti da 25.000 euro l’uno.

Nella passata edizione la cifra più alta è stata vinta da due fratelli gemelli (Laura e Federico Fioravanti), di Pienza, in provincia di Siena. A soli 22 anni, hanno portato a casa 625.000 euro.

The Money Drop è a cura di Roberta Magagnotto (Mediaset) e Laura Tombolini (Endemol Italia). Il produttore esecutivo Mediaset è Enrico Oggioni. La regia è di Giancarlo Giovalli.