“Neripoppins”: il favoloso mondo di Neri Marcorè, da questa sera, su Rai3.

Era ora che la Rai regalasse a uno degli attori (leggi anche showman) più bravi che abbiamo attualmente in Italia un programma “tutto suo“. Stiamo parlando di Neri Marcorè, maratoneta del nostro panorama artistico, al quale Rai3 appunto affida la seconda serata del lunedi (subito dopo Che tempo che fa del lunedì): “Neripoppins” dal titolo fa pensare a quanto di più bizzarro possiamo aspettarci dal mattatore marchigiano. Sketch, canzoni, filmati, veri cortometraggi girati in esterno che richiamano il teatro dell’assurdo. E poi tanti, tanti personaggi: mafiosi da operetta affetti da una strana fame di cultura, un coro alpino sperduto sulle spiagge brasiliane, un guru carismatico alla guida di una prestigiosa Accademia d’Arte Drammatica per calciatori, una radical-chic dal passato borgataro, un cantante seduttivo adorato dal pubblico femminile che interpreta canzoni d’amore ciniche e spietate, un poeta fine dicitore dalla memoria labile.

Ma ahimè non godremo nè di alcuna imitazione nè di momenti di satira politica, come da volontà del comico, il quale tiene a precisare che lo show non avrà nulla di tradizionale, ma tanto di “surreale“. Anche lo studio segue la logica del programma: un prato finto e una scenografia che, composta da uno schermo e 4 colonne di led, cambierà di continuo.

Insomma Rai3 con Neri sembra conferma il piacevole filone di una seconda serata decisamente alternativa ai talk, film e telefilm made in USA, grazie a programmi come “Volo in diretta“, “Glob” e lo storico “Parla con me“. Per questa nuova avventura l’attore marchigiano sarà accompagnato da Paola Minaccioni, Giovanni Esposito e Antonio Rezza.

Da scoprire, nei filmati della prima puntata, gli attori Carolina Crescentini, Claudio Gioè e Luca Angeletti. Ospite in studio della prima serata: Filippa Lagerback.

Neripoppins“… non vediamo l’ora di vedere tutto questo uscire dalla borsa (scatola) magica della tv!