Chiocciola salata agli spinaci di Natalia Cattelani del 15/04/2013.

Viva la mamma, viva Natalia Cattelani. La maestra in cucina, quest’oggi, prepara una chiocciola salata agli spinaci.

Useremo della pasta sfoglia, ma possiamo usare anche della pasta da pane, che “è più leggera“. Rosoliamo in padella uno spicchio d’aglio, mettiamo ad appassire gli spinaci ed insaporiamo con un pizzico di peperoncino. Antonella, intanto, sbriciola la feta e, malinconica, ripensa alle sue vacanze in Grecia, al liceo. Tagliamo grossolanamente i pomodorini secchi. Tagliamo un foglio di pasta sfoglia rettangolare in tre parti; su ciascuna, disponiamo gli spinaci appassiti in padella, la feta ed i pomodorini. Ripieghiamo le strisce di pasta, ottenendo dei rotolini farciti. Spennelliamo ciascun rotolo con dell’uovo sbattuto, quindi arrotoliamo il primo salsicciotto, formando una rosa; intorno a questa, arrotoliamo le altre strisce, formando una sorta di turbante. Spennelliamo ancora ed inforniamo a 180° per 40 minuti.

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.