Centovetrine: le trame dal 22 al 26 aprile 2013 – Anticipazioni.

Ecco le trame delle puntate di CentoVetrine da lunedì 22 a venerdì 26 aprile. Qui la notizia della produzione di una nuova serie della soap opera.

Dove siamo rimasti… – Carol scopre che Corradi ha ottenuto da Ivan un quadro della collezione Savini, appartenuto a sua madre.Oriana vive il sentimento che la lega ad Ivan. Serena e Brando sentono il battito del bambino e scoprono che è un maschio: ciò acuisce la gelosia di Viola. Laura è vicinissima a scoprire il tradimento di Sebastian. Ascanio sta per ottenere la libertà; intanto Diana riceve la sua lettera d’amore. Serena teme che il coinvolgimento di Brando possa fargli cambiare idea sulla paternità e ne parla con la madre, che decide di chiarire le cose con Salani.

Sebastian riesce a fugare i sospetti di Laura, ma poi, in preda ai sensi di colpa, decide di confessarle il tradimento con Margot. Jacopo riceve un avviso di garanzia. In carcere esplode una rivolta dei detenuti, che costringe Ettore ad assumere il ruolo di leader e a trattare dalla direttrice. Ascanio insinua in Diana il dubbio che Jacopo possa essere davvero colpevole. Serena e Damiano capiscono che è finita: è giunto il momento di dirsi addio. Ettore aiuta Oriana ad affrontare la rivolta, mettendo in difficoltà Corradi. Diana affronta Jacopo e gli chiede se sia davvero innocente. Cecilia scopre che Damiano ha sempre mentito sul pestaggio di Zanasi: il colpevole era proprio lui. Sebastian non si rassegna a perdere Laura e le fa un’appassionata dichiarazione d’amore.

Questa settimana… – Jacopo è offeso dai sospetti della moglie, inoltre, l’uomo trova la lettera d’amore che Ascanio ha scritto a Diana Cecilia affronta Damiano: non intende più coprirlo, anzi, è pronta a denunciarlo. Laura decide di mandare a monte il matrimonio. Cecilia minaccia Damiano: racconterà a Valerio che è stato lui a picchiare Zanasi; Bauer, però, è convinto che non lo farà. Sebastian confessa a Viola di aver tradito Laura.

Dopo aver letto la lettera scritta a Diana, Jacopo ha un duro confronto con Ascanio. Anche con Diana i rapporti sono molto tesi. Laura si presenta da Margot e non trattiene la rabbia. Jacopo pensa che sia stato Ascanio ad incastrarlo, a quel punto corre da Diana per parlarle, ma lo aspetta una brutta sorpresa. Carol torna da Vinicio, che le fa una nuova e sconvolgente rivelazione sul proprio passato. Margot non sa se tornare da Sebastian, quindi dare ascolto al proprio cuore, o seguire i consigli della madre e restare dov’è. Jacopo cerca di difendersi dalle accuse, ma i fatti sembrano incastrarlo. Ora che anche Jacopo è in carcere, Ivan tenta di convincere Ettore a difendersi dalle accuse e a tornare: la holding ha bisogno di lui.