Uomini e donne – Puntata del 29/04/2013 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Dopo tanto svolazzare di sottane, è tempo che anche i Cavalieri facciano sfoggio di estro ed eleganza. La settimana della moda, ad Uomini e Donne, si apre con una sfilata “fuori porta“. Il primo a calcare l’affollata passerella è Giuseppe, che sceglie di non avvalersi del supporto della stilista, Anahi, che però approva le sue scelte, certificando il buon gusto dell’uomo. Per Angelo, l’esperta pensa ad un abbigliamento ‘da safari‘: le Dame apprezzano, ad eccezione di Elga, che giudica l’outfit fuori tema; Nicola sceglie di agghindarsi da solo: la stylist non apprezza, tanto meno Karine, che gli rifila un voto basso. Fausto, vestito da Anahi, sfila con un completo da ‘signorotto di campagna‘, che non convince tutte.

Giuliano non ha bisogno della stilista, che però approva la sua scelta: perfetto per un guasto alla macchina“, commenta; lui sfila da consumato professionista (più consumato., che professionista…) e ottiene voti alti. Antonio si affida ad Anahi che lo immagina in un corso di sopravvivenza e gli cuce addosso un completo mimetico; voti alternati e scontro dialettico con l’eterno rivale, Giuliano. Emilio fa tutto da solo, ma ha l’approvazione di Anahi, che ha da obiettare solo sulle scarpe. Ernesto, invece, richiede l’intervento della stilista, alla quale confessa la sua passione, (“sei la mia preferita“, le dice), senza nasconderle la gelosia per i troppi baci di Giuliano; poi sfila in completo bianco con maglietta a righe, stile “gondoliere“; Elga disapprova, ma qualcuno sospetta che lei, in realtà, voti per fare dispetto all’invisa stylist. Domenico fa da solo, Anahi non approva, ma l’uomo raccoglie ottimi voti; Lapo chiede l’aiuto di Anahi, che lo prepara per una gita al mare, agghindandolo da “versiliese“: voti alti ed un solo 6, di Karine. Maria svela l’esito della gara (vince Ernesto), mentre Antonio lancia l’ennesimo guanto di sfida a Giuliano.