La prova del cuoco – Puntata del 03/05/2013 – “Caccia al cuoco” e Alessandra Spisni,

Anteprima con Sara Farnetti che, parlando di gelato, sottolinea come non sia vero il detto popolare secondo cui bisogna preferire il gelato alla frutta rispetto a quello alle creme, soprattutto quando lo si sostituisce ad un pranzo. Un gelato alle creme, infatti, oltre a saziare di più, contiene più zuccheri e quindi più calorie. Dopo una nuova sfida  di Caccia al cuoco (che vi racconteremo in seguito), Antonella raggiunge Alessandra Spisni, la maestra in cucina di oggi che prepara i tortellacci di patate e mortadella.

Prepariamo la sfoglia impastando 400 gr di farina e 4 uova. Lessiamo le patate, le schiacciamo, aggiungiamo la mortadella tagliata a pezzetti, il parmigiano, sale e pepe e amalgamiamo tutto. Tiriamo la sfoglia col mattarello lasciandola bella spessa, la farciamo col composto fatto, la richiudiamo, ritagliamo i tortellacci e li cuociamo in acqua bollente e salata.

Mettiamo a fondere in un padellino il taleggio, il gorgonzola dolce e quello piccante tutti tagliati a pezzetti e aggiungendo un po’ di panna. Scoliamo i tortellacci, li condiamo con la salsa ai formaggi e…buon appetito!

Da un estremo all’altro…dall’abbondanza di Alessandra alla carestia di Evelina Flachi, che subito intima ad Alessandra di bere la brodaglia (che comunque lei fa a modo suo) e poi si accinge a parlare di alimenti che aiutano ad allungare la vita, quindi a ritardare l’invecchiamento. Oltre a fare attività fisica, mantenere il peso forma, curare l’intestino, bere almeno un litro e mezzo /due litri di acqua al giorno, ci sono alcuni alimenti che fanno bene. Ideale inoltre preferire il pesce alla carne rossa.

Il post sarà completato non appena possibile.