Il nuovo programma di Alfonso Signorini: un “amarcord” con i protagonisti della tv. Le registrazioni a giugno.

signorini

Con l’estate, tornano le zanzare e torna Alfonso Signorini. Dopo la sfortunata esperienza, nel dicembre del 2011, di Kalispéra!, il direttore di Chi torna in prima serata, su Canale5, nel ruolo di conduttore, o meglio, di narratore. Nel mese di giugno, infatti, Alfonso Signorini registrerà le prime puntate del suo nuovo programma, che si propone di ripercorrere la storia della tv italiana, privilegiando, com’è ovvio, trattandosi di un programma pensato per Canale5, le pagine scritte in quel di Cologno, all’interno degli studi Mediaset. Ancora inedito il titolo della trasmissione, che tra l’altro, prevederà l’intervento di coloro che la storia della tv l’hanno fatta. Dunque, una chiacchierata tra Alfonso Signorini e le star , che intratterrà il pubblico di Canale5, tra giugno e luglio (stando a quanto anticipa il listino diffuso da Publitalia).

A febbraio, Selvaggia Lucarelli l’aveva anticipato, a Celebrity Now: a quanti pensavano si essersi liberati del camaleontico giornalista, con la cancellazione di Kalispéra!, la sospensione del Grande Fratello, l’esclusione da Verissimo e l’allontanamento dalla direzione di Tv Sorrisi e Canzoni, la giornalista di Libero aveva annunciato il ritorno di “Alfonsina la pazza” (copyright Dagospia) con un programma amarcord.

Il vaticinio della Lucarelli ha trovato conferma nella comunicazione diffusa da Parterre,la società che si occupa del reclutamento e della selezione di pubblico, per le reti Mediaset, che ha invitato i potenziali spettatori a prendere parte alle registrazioni del programma, a giugno. Dunque, rassegnatevi: Alfonsina è tornata, “più forte di prima“.