Quelli che (il calcio): dopo due anni finisce l’era di Victoria Cabello. Al suo posto Nicola Savino?

qk

Da pochi minuti si è appena conclusa “l’era Victoria Cabello a Quelli che il calcio, o più semplicemente Quelli che, lo storico programma domenicale Rai, nato nel lontano 1993 da un’idea di Fabio Fazio, che ha condotto il programma fino al 2001, lasciandolo poi nelle mani di Simona Ventura, che ne ha mantenuto il timone fino a maggio 2011. A lei è quindi subentrata Victoria Cabello che ha guidato il programma in queste ultime due stagioni. Ora, però, il contratto che lega la conduttrice alla tv di stato è in scadenza e sembra che non verrà rinnovato. I motivi sono ignoti: si parla di scelte aziendali; in particolare, pare che la direzione di Raidue, per la nuova, la ventunesima, edizione del programma sia orientata verso altre direzioni. Consapevole che non sarà più lei la conduttrice del programma (in pole position, per la sostituzione, c’è Nicola Savino: nulla di ufficiale), Victoria Cabello ha condotto la sua ultima puntata in modo insolito. Era palpabile la tristezza, che aleggiava in studio ed attraversava lo sguardo della conduttrice. A nutrire la nostalgia, gli innumerevoli video trasmessi che raccontavano il meglio degli ultimi due anni.

L’arrivo di Victoria Cabello a Raidue era stato difficile: voluta dall’allora direttore generale Rai Lorenza Lei, non aveva però l’approvazione dell’allora direttore di Raidue Massimo Liofredi, che dopo la Ventura avrebbe voluto affidare il programma a Caterina Balivo. Per fortuna, dopo pochi mesi, la direzione è passata a Pasquale D’Alessandro, che ha sempre avuto parole di elogio verso la conduttrice e il programma. Ora, però, a dirigere Raidue c’è Angelo Teodoli, che evidentemente ha altre idee, anche se, prima di cambiare, dovrebbe considerare come l’Auditel e valutare i contenuti del programma, che va bene ed è gradito dal pubblico.

Perchè rischiare e cambiare? Ad ogni modo speriamo che la Rai non si lasci scappare una conduttrice giovane e capace come Victoria.

http://www.youtube.com/watch?v=f9SLQsOPgrY