t1

Tierra de Lobos 3: la terza stagione. Junio Valverde (Roman Bravo) lascia; arriva Raúl Mérida (Hugo)

t2

Arrivederci alla terza stagione. Rete4, questa sera, ha trasmesso l’ultima puntata della seconda stagione di Tierra de Lobos. L’esito Auditel della messa in onda del nuovo ciclo di puntate, lo abbiamo scritto più volte, non ha entusiasmato i vertici della rete, che, non è un caso, hanno esperito diverse soluzioni, tentando differenti collocazioni. In Spagna, però, la febbre dei Lobos non accenna a diminuire ed è prossima la messa in onda della terza serie su Telecinco.

Siamo in grado di anticiparvi alcuni dettagli riguardanti la sceneggiatura di Tierra de Lobos 3, ma, qualora non voleste rovinarvi la sorpresa, vi invitiamo a distogliere lo sguardo da quanto segue.

La nuova stagione della serie iberica, conterà sull’ingresso nel cast di tre nuovi interpreti, Álex González, Esmeralda Moya, Raúl Mérida. Questi, però, difficilmente riusciranno a sopperire alla mancanza (anche se solo per alcune puntate) di uno dei protagonisti più apprezzati delle prime due stagioni, Álex García, alias César Bravo, condannato, nella finzione scenica, all’ergastolo in un penitenziario africano.

Almudena, ben presto, si rassegnerà all’idea di non rivedere mai più il marito, l’aitante César, trovando consolazione tra le braccia di Anibal. Sino a quando César tornerà a Tierra de Lobos, anche se profondamente cambiato.

Intanto, Tierra de Lobos elegge un nuovo sindaco, Joaquin, che risiede nel villaggio insieme alla sorella. Joaquin è un giovane e facoltoso politicante, ha una visione moderna della cosa pubblica, che affascina e conquista gli abitanti di Tierra de Lobos, i quali, abbagliati dalle promesse del giovane, ignorano le sue oscure intenzioni. La sorella Victoria assiste silente all’ascesa del fratello: la provincia spagnola soffoca le sue ambizioni. Ben presto, però, anche Victoria troverà un valido motivo per rimanere a Tierra de Lobos…

Roman Bravo (che non avrà più il volto di Junio Valverde), perduto Cesar, conosce il fratello illegittimo, Hugo Bravo (Raúl Mérida), che gli è caratterialmente affine: Hugo è, infatti, simpatico, socievole e… donnaiolo! Tuttavia, nonostante l’allontanamento di Cesar, Lobo non rinuncia alla sua vendetta, che intende portare a compimento coinvolgendo il nuovo arrivato, Hugo.

10 commenti
  1. mmina
    mmina says:

    tierra de lobos è stupenda è un film fantastico Almudena Cesar e tutti gli alti sono attori fantastici. La cosa più brutta è che devo aspettare il ritorno dellla serie probabilmente a lungo.

    Rispondi
  2. Sharon
    Sharon says:

    Scusate, ma non è accettabile che non si arrivi alla fine di una così bella storia!!!! VOGLIO VEDERE COME FINISCE!!!!!!!!!!!!!!! Altrimenti, non iniziate neppure a mandarla in onda. Sono veramente dispiaciuta.

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] volete sapere un po in anteprima cosa succederà ecco alcuni articoli qui e qui, ma se fossi in voi aspetterei la messa in onda per non rovinare tutte le […]

  2. […] volete sapere un po in anteprima cosa succederà ecco alcuni articoli qui e qui, ma se fossi in voi aspetterei la messa in onda per non rovinare tutte le […]

  3. […] Le anticipazioni della terza stagione, che vedrà l’addio di… […]

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>