La prova del cuoco – Puntata del 25/05/2013 – Ricetta della domenica, merenda e dolce.

lpdc1

Nell’anteprima, Anna Moroni consiglia come preparare un aspik di frutta. Prendiamo un melone e ne ricaviamo delle palline, in un pentolino mettiamo del vin santo, della vodka, 100 gr di zucchero, facciamo scaldare tutto, uniamo 3 fogli di colla di pesce ammollati, facciamo sciogliere; uniamo le palline di melone, mettiamo in un contenitore e poi nel freezer. In ritardo, per la cerimonia di beatificazione di don Puglisi, alle 12:30, ecco la sigla e l’ingresso di Antonella, che trova al pianoforte Claudio Lippi.

lpdc2

Un paio di battute circa la stagione televisiva, che si concluderà la prossima settimana e che significa tre mesi di pausa per tutti, e si parte con Lorenzo Branchetti e le sue merende, oggi un gustoso smoothie, un frullato con lo yogurt. Mettiamo nel frullatore lo yogurt bianco, frutta a piacere (in questo caso pezzi di melone, una banana a pezzi) a piacere un pochino di zucchero, del succo di limone, due cubetti di ghiaccio e frulliamo il tutto. Versiamo nei bicchieri, decoriamo con fettine di limone e cialde e buona merenda!

lpdc3

Anna Moroni, per la sua ricetta della domenica, accoglie Claudio, alquanto imbarazzato per il balletto della cuoca, che non manca di ricordare al suo assistente di “lavati le mani!“. Anna, quest’oggi, prepara una ricetta golosa e dalla preparazione alquanto semplice, gli involtini di melanzane.

lpdc1

Tagliamo le melanzane a fette per il lungo, le mettiamo un pochino sotto sale, le laviamo, asciughiamo, le friggiamo in olio di arachide profondo. Prepariamo la salsa di pomodoro rosolando in una padella uno spicchio di aglio con un goccio di olio, aggiungiamo i pomodori tagliati a pezzi, il basilico, lasciamo cuocere, uniamo un pizzico di zucchero e poi passiamo tutto al passaverdure. Scoliamo le melanzane asciugandole bene con la carta assorbente, lessiamo i capelli d’angelo in acqua leggermente salata per due minuti, la scoliamo.

lpdc2

Condiamo la pasta con la salsa di pomodoro, uniamo il formaggio grana. Mettiamo sopra ad ogni fetta di melanzana fritta un po’ di pasta e chiudiamo le varie fette arrotolandole e formando gli involtini. Li mettiamo in una pirofila leggermente unta di olio, mettiamo sopra un po’ di salsa di pomodoro,  la ricotta salata grattugiata, qualche foglia di basilico e inforniamo 10 minuti a 180° Buon appetito!

lpdc3

Il re del cioccolato, Guido Castagna, in vista dell’estate prepara un dessert fresco e goloso, il bicchierino con cioccolato, albicocca, zenzero e pistacchi caramellati. In una ciotola mettiamo 90 gr di burro bello morbido, uniamo 110 gr di zucchero, 90 gr di mandorle tritate, lavoriamo con le mani, uniamo 110 gr di farina di riso e 15 gr di albume e un pizzico di sale. Amalgamiamo tutto, mettiamo a riposare il composto mezz’ora in frigorifero, passiamo col setaccio o una grattugia e formiamo dei crumble su una placca da forno e li inforniamo a 160° per 15 minuti. Tagliamo a metà delle albicocche, mettiamo sopra un goccio di burro, un pochino di zucchero e le inforniamo per asciugarle e caramellarle a 180° per 20 minuti e poi le tagliamo a pezzettini.

lpdc2

Facciamo una crema inglese con 125 gr di crema pasticcera, uniamo 125 gr di panna liquida, amalgamiamo tutto, uniamo 160 gr di cioccolato al latte fuso, amalgamiamo bene a mano con la frusta e infine grattugiamo un po’ di zenzero e un pizzico di sale e mettiamo a riposare in frigorifero. Componiamo il dolce mettendo la crema in un sacco a poche, mettiamo in dei bicchierini un po’ di crema al ciocolato, dei pezzetti di albicocca, i pistacchi caramellati a secco, ossia scaldati in padella con un pochino di zucchero,i crumble (ossia pezzetti di biscotto), ultimiamo con altra crema al cioccolato, altri crumble, pezzetti di albicocca, pistacchi. E buon appetito!

lpdc1