Beautiful: le trame dal 10 al 14 giugno 2013 – Anticipazioni

Ecco le trame degli episodi di Beautiful in onda da lunedì 10 a venerdì 14 giugno.

Dove eravamo rimasti… – Dopo aver visto il video del bacio tra Liam e Steffy girato nel giorno delle loro nozze Hope si chiede chi abbia davvero sposato. Convinto da Dayzee, Marcus si presenta in commissariato per raccontare la verità sull’incidente in cui ha investito Anthony ma viene arrestato dal tenente Becker. Bill comunica a Liam che il suo matrimonio con Hope in Italia non sarà valido per la California fino a quando non firmano dei documenti. Hope decide di affrontare Liam e gli dice di aver visto il video e di sapere tutta la verità e strappa i documenti che avrebbero reso il loro matrimonio legale anche negli Stati Uniti. Brooke però mette in guardia Steffy, intimandole di stare lontana da Liam. Marcus è in stato di fermo e teme di finire in prigione ma Bill e Justin fanno di tutto per ottenere il rilascio su cauzione. Hope non riesce a perdonare Liam e cerca un confronto con Steffy, al termine del quale si toglie la fede e le dice di voler mettere fine al suo matrimonio. Steffy cerca di convincerla che Liam la ama e di tornare da suo marito. Thomas e Caroline, decisi ad aiutare Marcus, si recano all’officina dove è stata portata la macchina del ragazzo dopo l’incidente.

Questa settimana Thomas è convinto che Marcus non abbia affatto investito Anthony, ma che abbia solo preso un buca con la sua macchina. Per cercare di scagionare l’amico, Thomas e Caroline rivedono tutte le registrazioni delle telecamere di sorveglianza del Dayzee’s. Intanto Hope decide che è arrivato il momento di affrontare Liam e lo lascia. Hope non pensa che Liam sia arrivato al matrimonio del tutto consapevole ma è convinta che sia stata Steffy a spingerlo sull’altare. Brooke è convinta che Steffy stia tramando qualcosa, la donna decide quindi di affrontare Taylor la quale, ovviamente, si schiera in difesa della figlia. Steffy va da Liam e gli chiede di lasciare Hope.

Thomas e Caroline non hanno più dubbi sull’innocenza di Marcus. I due ragazzi indagano e trovano il filmato girato dalle telecamere si sorveglianza che scagiona definitivamente Marcus, il quale viene infine rilasciato. Ma se non è stato Marcus ad investire Anthony, chi ha causato l’incidente? Katie tenta di convincere Liam a non lasciare Hope. Steffy, nel frattempo, racconta a sua madre che Hope ha distrutto tutti i documenti necessari per convalidare il matrimonio con Liam. Mentre Steffy e Taylor discutono arriva Brooke.

Steffy e Hope si affrontano per l’ennesima volta. Hope spiega a Steffy di essere ancora innamorata di Liam. Ma Steffy non si da per vinta e decide di dare un ultimatum a Liam: la ragazza si presenta a casa sua con le valigie. Se Liam non la accoglierà, Steffy se ne andrà ad Antigua insieme ai suoi amici. Rick parla ancora una volta con sua sorella, chiedendole di lasciare Liam. Hope non sembra convinta sul da farsi e vorrebbe separarsi solamente un po’ da suo marito per capire se sono veramente fatti per stare insieme. Intanto Marcus è finalmente libero e torna a casa da sua moglie Dayzee.