Il Segreto – Sesta puntata del 17 giugno 2013 (video)

s2

Il “segreto” del successo? L'”amalgama“. Antonio Banderas, alias Maurizio Crozza, non esiterebbe a riconoscere nel mistero, nella passione e nelle atmosfere romantiche della campagna spagnola di inizio ‘900, gli ingredienti (vincenti) de El secreto de Puente Viejo, titolo originale de Il segreto, la soap opera che Canale5 trasmette, dal lunedì al venerdì, alle 14:45. Presentata, in patria, come “la historia de un amor imposible”, la telenovela di Antena3 si compone di 381 episodi di 50 minuti ciascuno, nella sua prima stagione, di 256 episodi nella seconda. In Spagna, lo sceneggiato è stato accolto con entusiasmo (la prima puntata, trasmessa il 23 febbraio del 2011, raggiunse il 17% di share con oltre 3milioni di telespettatori); in Italia, il successo è ancor più imponente: la soap corre a vele spiegate verso il 22% di share, dopo sole 5 puntate.

Nella sesta puntata, in onda questo pomeriggio, Pepa è sul punto di fuggire con il piccolo Martin, quando lui chiede di Angustias. Così la ragazza ci ripensa e riporta il bambino in casa Montenegro. Angustias si prodiga per ricompensare Pepa. Pepa non accetta ricompense: continua a tormentarsi, cercando di capire come Angustias abbia fatto a mettere le mani sul bambino e in che modo Tristan sia coinvolto nella vicenda. Pepa decide di raccontare tutto a Emilia. Francisca trova un modo per vendicarsi di Raimundo: manomette la diga e impedisce all’acqua di irrigare i campi di proprietà dell’uomo. Francisca continua a tener d’occhio Juan, che per consentire al padre di comprare le medicine che gli servono, sta per fare un’enorme sciocchezza, collaborando con dei contrabbandieri. Angustias sembra essersi ripresa dall’episodio della scomparsa di Martin, ma gli attacchi di panico non la abbandonano…