Il Segreto – Puntata del 24 giugno 2013 (video)

se11

Il “segreto” del successo? L'”amalgama“. Antonio Banderas, alias Maurizio Crozza, non esiterebbe a riconoscere nel mistero, nella passione e nelle atmosfere romantiche della campagna spagnola di inizio ‘900, gli ingredienti (vincenti) de El secreto de Puente Viejo, titolo originale de Il segreto, la soap opera che Canale5 trasmette, dal lunedì al venerdì, alle 14:45. Presentata, in patria, come “la historia de un amor imposible”, la telenovela di Antena3 si compone di 381 episodi di 50 minuti ciascuno, nella sua prima stagione, di 256 episodi nella seconda. In Spagna, lo sceneggiato è stato accolto con entusiasmo (la prima puntata, trasmessa il 23 febbraio del 2011, raggiunse il 17% di share con oltre 3milioni di telespettatori); in Italia, il successo è ancor più imponente: la soap corre a vele spiegate verso il 22% di share medio.


Nell’undicesima puntata, in onda questo pomeriggio, Angustias, letto il certificato d’incapacità commissionato da donna Francisca, tenta di togliersi la vita, ma viene salvata da Tristan, che quindi decide di ricoverarla. Tristan, però, trova il certificato e chiede spiegazioni alla madre, che dà la colpa a Pepa. Tristan, quindi, la caccia di casa. Raimundo chiede un prestito alla Cassa di Risparmio per avviare il suo albergo. In banca, incontra don Pedro, che viene a conoscenza dei suoi piani e, prontamente, riferisce a Francisca. Quest’ultima, però, decide che l’albergo non deve essere costruito. Don Pedro ha bisogno di un altro prestito, che la banca non intende concedergli. Di ritorno a casa, incontra qualcuno che gli propone un nuovo affare: la vendita di brodo solubile. Rosario e Josè sono preoccupati per Juan e per il suo amore per Soledad, che intanto è triste perchè non può più incontrare il ragazzo di cui è innamorata.