Palinsesto Rai2, autunno 2013: tornano “Pechino Express” e “Un minuto per vincere”. Nicola Savino si prende “Quelli che…il calcio”. Conferme per Caterina Balivo e Paragone.

d1

Sono stati presentati nel pomeriggio di ieri, a Milano, quest’oggi a Roma, alla presenza del Direttore Generale, Luigi Gubitosi, e dei direttori di rete, Giancarlo Leone (Rai1), Angelo Teodoli (Rai2) ed Andrea Vianello (Rai3), i palinsesti autunnali dei canali Rai. Ve ne illustriamo i dettagli, occupandoci del palinsesto della Seconda Rete.

Prime time – Nella serata del lunedì, a partire dal 9 settembre, andrà in onda la seconda edizione di Pechino Express, il reality itinerante che, quest’anno, sarà condotto da Costantino della Gherardesca. Una volta concluso, il 18 novembre, andranno in onda quattro puntate dedicate alla comicità di Maurizio Battista, che ironizza sulle principali mete turistiche preferite dagli italiani: Miami, Berlino, Barcellona e Buenos Aires. Il martedì, il venerdì, il sabato e la domenica saranno dedicati ai telefilm stranieri, che la rete propone con successo da innumerevoli stagioni: al martedì, dal 10 settembre, ecco la settima stagione di Criminal Minds, al venerdì la quinta stagione di NCIS Los Angeles e della nuova serie di The Good Wife. Al sabato, invece, la quinta stagione di Castle e la prima di Elementary, mentre la domenica, la decima stagione di NCIS e una nuova serie, Under the Dome. Il mercoledì, invece, sarà dedicato al’informazione politica e all’attualità con il nuovo programma condotto da Nicola Porro, Virus, che partirà già all’inizio di luglio. Infine, al giovedì, spazio al game con la seconda edizione di Un minuto per vincere, condotto ancora da Nicola Savino.

Daytime – Al mattino, tra le varie edizioni e rubriche del Tg2, dalle 7 spazio ai cartoni e all’animazione, con “Carton Flakes“. Alle 11 torna I fatti vostri, guidato da Giancarlo Magalli, con Adriana Volpe, Marcello Cirillo, Paolo Fox e ovviamente il mitico Comitato. Dopo il Tg2 delle 13 e le rubriche, alle 14 spazio all’informazione politica con Divieto di sosta, condotto da Chiara Lico. Alle 14:50 e fino alle 16:15 torna Caterina Balivo, con la seconda stagione di Detto fatto. Quindi, spazio ai telefilm: doppio appuntamento con Ghost Whisperer, un episodio di Numb3rs e, infine, per traghettare i telespettatori al Tg2 delle 20:30, un episodio di Squadra speciale Cobra.

Daytime festivo – Al sabato, dopo i cartoni di prima mattina, dalle 09:25 spazio ai migliori documentari realizzati da Voyager, seguirà, alle 10:10, la rubrica religiosa Sulla via di Damasco. Alla domenica, invece, dalle 10:10, Roberto Giacobbo introdurrà Ragazzi c’è Voyager, mentre, alle 10:50, Alessandra Barzagli rinnova l’appuntamento con A come avventura. Sia al sabato che alla domenica, infine, a partire dalle 11:30, Amadeus, Laura Barriales e Sergio Frisca saranno al timone di Mezzogiorno in famiglia, con la solita sfida tra comuni a suon di giochi. Nel pomeriggio del sabato, dalle 14 spazio ad una nuova trasmissione factual, L’indice verde, a cui seguirà, dalle 17, Sereno variabile, con Osvaldo Bevilacqua, e dalle 18, lo sport con 90° minuto serie B. Alla domenica, dalle 13:45, torna con la ventunesima edizione Quelli che, che tornerà a chiamarsi Quelli che…il calcio e che vede la conduzione affidata a  Nicola Savino al posto di Victoria Cabello; confermati invece Virginia Raffaele e Ubaldo Pantani. Seguono Stadio sprint e 90° minuto.

Seconda serata – Nel fine settimana, confermati Sabato sprint e La domenica sportiva; al lunedì, ritroveremo la comicità di Made in sud; al martedì, una nuova serie di Presunto colpevole; al mercoledì l’attualità economica, con 2 next economia e futuro; al giovedì, una nuova serie di Emozioni e, infine, al venerdì confermato Gianluigi Paragone con L’ultima parola.