“Sereno Variabile Estate” nel Gargano, nella puntata del 3 agosto 2013.

Sereno Variabile Estate” è nel Gargano nella puntata in onda quest’oggi, 3 agosto 2013, su Rai2.

Gargano

Se, su Rai1, Donatella Bianchi segue, anche quest’anno, la “Linea Blu” che demarca le coste della nostra, bella penisola; su Rai2, Osvaldo Bevilacqua [ri]parte per le vacanze, raccontando l’Italia dei vacanzieri nel nuovo ciclo di Sereno Variabile Estate, in onda, ogni sabato, alle 13:30.

Nella nuova puntata di quest’edizione, il giornalista, che percorre in lungo ed in largo la penisola dal 1977 (!), rivolgerà un “saluto cordialissimo” dalla Puglia, dal Promontorio del Gargano. Osvaldo Bevilacqua, infatti, inizierà il suo viaggio lungo la costa, da Capo Vieste – polo sportivo per wind surf e kite surf – a Mattinata detta anche la “farfalla del Gargano” per andare alla scoperta di baie e calette. Bevilacqua si sposterà, poi, nel Parco Nazionale del Gargano, con la sua foresta umbra ricca di alberi secolari che vanta il primato europeo delle orchidee spontanee. Nel Parco Monte Sant’Angelo verrà mostrato ai telespettatori il celebre Santuario di San Michele Arcangelo.

Mentre sul Monte Saraceno si parlerà dei Dauni, antichissimo popolo che abitò la zona e di cui restano testimonianze archeologiche. Infine, in compagnia di un pescatore locale e della sua famiglia si andrà alla scoperta di spettacolari grotte marine. L’itinerario di Osvaldo Bevilacqua si concluderà lungo la Baia delle Zagare, a bordo di un peschereccio riadattato che propone escursioni con degustazioni di piatti tipici. Per l’occasione il conduttore sarà accompagnato dalla musica di un gruppo folk che propone la tradizionale  tarantella.