La prova del cuoco – Puntata del 11/09/2013 – Ricette e rubriche.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 11 settembre 2013, con Antonella Clerici.

La prova del cuoco

Antonella raggiunge Marco per i saluti iniziali e non può esimersi dal ricordare l’11 settembre di 12 anni fa, quando fu attentato alla vita di migliaia di persone alle torri gemelle di New York. Si inizia con “Chi batterà lo chef?“, dove a sfidare Gilberto Rossi, cercando di aggiudicarsi i primi mille euro in palio, ci sono zia e nipote, Carla e Francesco, che hanno portato farina, pomodori, funghi porcini, prosciutto di Carpegna, cipolla tritata, caciotta di Urbino, vino bianco e prezzemolo.

pdc2

La novità di questa edizione è che non c’è più un ingrediente a sorpresa da aggiungere, ma uno di quelli portati viene sostituito da un altro, e questo compito spetta a Franco Martinetti, il nuovo giudice di gara, che decide di sostituire i pomodori datterini con i pomodorini ciliegino di Pachino. Gli sfidanti preparano gli strozzapreti del Montefeltro, mentre lo chef risponde con dei  tortelli al prosciutto con funghi e caciotta e pomodorini. Parte la gara, Antonella si alterna tra le due cucine conoscendo e parlando con gli sfidanti e scherzando con Gilberto da cui apprendiamo che ora convive con la sua compagna.

pdc1

Gli sfidanti preparano gli strozzapreti impastando acqua e farina e poi ricavandoli, per il sugo mettono in padella i funghi tagliati grossolanamente, li fanno rosolare con la cipolla, poi sfumano col vino bianco, uniscono poi i pomodorini, mentre a parte si fa rosolare il prosciutto per renderlo croccante. Lessano la pasta, la scolano e la condiscono con il sugo di funghi, guarnendo con il prosciutto croccante, prezzemolo e caciotta grattugiata.

pdc2

Gilberto trita il prosciutto col vino bianco, unisce la farina, un goccio di acqua e impasta ricavandone poi i tortelli.  Salta a parte i funghi (puliti e tagliati) con cipolla, unisce il prezzemolo e la caciotta grattugiata e riempie i tortelli con questo composto chiudendoli a mezzaluna. A parte mette a cuocere i pomodorini con un goccio di olio e un pizzico di sale. Lessa i tortelli e li condisce col sugo di pomodorini. Entra Franco,assaggia le due proposte senza sapere da chi sono state preparate e decreta che a vincere sia il piatto dello chef.

pdc1

Per la rubrica “La cucina casareccia” Antonella raggiunge la toscanaccia doc Luisanna Messeri che, introdotta dalla canzoncina “Luisanna dai capelli rossi” propone il millefoglie di melanzane.

pdc2

Tagliamo le melanzane a fette (tenendo la buccia)  e le mettiamo a spurgare con un po’ di sale in modo da togliere l’amaro. Col coppapasta ricaviamo dei cerchi da delle sfoglie di pasta fresca già pronte e li lessiamo in acqua salata. Asciughiamo le fette di melanzana, le infariniamo e le friggiamo in abbondante olio bollente. Prepariamo il sugo mettendo in una padella antiaderente uno spicchio di aglio schiacciato, i pomodori tagliati a pezzetti e un pizzico di sale grosso, pepe, origano, peperoncino tagliato finemente e facciamo cuocere qualche minuto unendo infine la rucola sminuzzata.

pdc1

Foderiamo una teglia con carta forno bagnata e strizzata, mettiamo alla base una fetta di melanzana fritta, sopra  un pezzetto di scamorza, un disco di pasta e così via ericominciando da una fetta di melanzana per diversi strati formando un millefoglie. Mettiamo sopra e intorno un po’ di pomodoro e inforniamo a 180° per 20 minuti.

pdc3

Dalla cucina del casale di Luisanna, passiamo alla cucina del risparmio con Anna Moroni, che propone la crostata all’origano.

pdc1

Prepriamo la frolla impastando nel mixer  180 gr di farina con l’origano, l’olio e un goccino di acqua e frulliamo impastando tutto fino a quando si forma una palla. Lasciamo riposare in frigorifero poi la stendiamo foderando una tortiera con la carta forno sotto.

pdc1

La copriamo con fagioli secchi e facciamo la cottura in bianco cuocendola in forno a 200° per 10 minuti. In una ciotola mettiamo tre uova, la ricotta, le olive, il pecorino, basilico spezzato con le mani e amalgamiamo tutto. Togliamo i fagioli secchi dalla frolla, ci mettiamo sopra il composto fatto, i pomodorini tagliati a pezzetti e inforniamo per 10/15 minuti a 200°.

pdc2

Passo a due di Antonella, ovviamente con Sergio Barzetti per una ricetta tratta dall’ultimo libro in attesa di quello nuovo. Propongono  l’insalata di gamberi ananas pesche e yogurt greco.

pdc1

Sbucciamo e tagliamo a metà il cetriolo per il lungo, togliamo i semi e lo tagliamo poi a listarelle e mettiamo in acqua fredda. Sbucciamo l’ananas, togliamo il torsolo e la tagliamo a bastoncini. Tagliamo le pesche bianche a spicchi tenendo la buccia e spezziamo con le mani la lattuga. Sgusciamo i gamberi levando il budello nero, li mettiamo in acqua bollente profumata con una foglia di alloro e li facciamo cuocere per un minuto.

pdc2

Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e condiamo con olio, sale e pepe. Frulliamo la polpa delle pesche gialle, aggiungiamo lo yogurt greco e amalgamiamo unendo anche olio, sale e pepe. Completiamo l’insalata con la salsa fatta.

pdc1

Infine, la gara dei cuochi che vede Cesare Marretti e Martino Scarpa affiancare i due concorrenti. Il televoto da casa decreta che a vincere e a conquistare il punto in palio sia la squadra del pomodoro, con il 65% di preferenze.

Ed ora tutti a tavola! E a domani con La prova del cuoco.

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter