Il Segreto: le trame dal 16 al 20 settembre 2013 – Anticipazioni

Le anticipazioni de “Il Segreto“, la soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 16 al 20 settembre 2013. Le trame nel dettaglio.

Anticipazioni

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, in onda da lunedì 16 a venerdì 20 settembre, alle 16:10, in coda all’appuntamento quotidiano con Uomini e Donne.

Dolores, avuta la conferma da Pepa di non essere incinta, non sa come dirlo a Pedro, che invece è al settimo cielo all’idea di diventare padre. Emilia contatta i Mirañar per chiedere il loro aiuto: vuole vendere la locanda per racimolare il denaro necessario per l’operazione del padre. Alberto chiede a don Alfonso di convincere Pepa a non fare gesti azzardati per poter rivedere Martín, ma Pepa non li ascolta e va di nascosto alla tenuta (che è sorvegliata da uomini armati), ma viene scoperta. Sebastian è in preda allo sconforto, poichè non può aiutare la sorella ed il padre. Rosario difende il figlio agli occhi di donna Francisca, che vuole dargli una lezione per la sua vicinanza ai compaesani. Soledad è disperata perchè vuole parlare con Juan, ma lui la allontana.

Mauricio scopre che Pepa si è intrufolata nella villa e Tristan la fa cacciare in malo modo, minacciando inoltre di denunciarla alla Guardia Civile. Dapprima Pepa non rivela l’accaduto ad Alberto, ma poi si confida con il dottore, che va in cerca di Tristan per mettere le cose in chiaro. Emilia fa sapere a Raimundo che ha deciso di vendere la locanda per poter pagare l’operazione, ma Raimundo si rifiuta di firmare le carte e così le donne del paese si organizzano per raccogliere i soldi necessari. Soledad insiste con Juan, ma lui ripete che la loro storia è finita. Donna Francisca, decisa a fare di tutto per Raimundo, ne accoglie il figlio in casa come ospite. Alberto affronta Tristan intimandogli di non avvicinarsi a Pepa, ormai sua promessa sposa, e soltanto l’arrivo della ragazza impedisce che dal litigio nasca una vera rissa; in seguito Alberto convince Pepa che, per il suo bene, è meglio non avvicinarsi alla tenuta per vedere Martin fin quando il loro matrimonio non sarà stato celebrato e non avranno i mezzi per riprendersi il bambino.

Le donne del paese, guidate da Pepa, organizzano una colletta per permettere a Raimundo di sottoporsi all’operazione che rappresenta la sua unica speranza di salvezza, ma i risultati sono scarsi. Dolores inizia a fare richieste stravaganti a Pedro, fingendo si tratti di voglie che – se soddisfatte – favorirebbero la nascita di un figlio sano. Soledad tenta il tutto per tutto per riconquistare Juan, affidando a Mariana una lettera e uno scrigno da consegnare al fratello. Juan rivela a Ramiro ed Alfonso di non voler diventare il capo della protesta degli operai, ma di aver comunque preso una decisione importante di cui parlerà prima con don Alfonso. Emilia, disperata per la condizione del padre e per la mancanza di denaro sufficiente ad operarlo, viene informata da Alberto che un famoso chirurgo ha accettato di operare gratis Raimundo: in realtà Alberto le ha riferito solo la storia suggerita da Donna Francisca. Juan riceve un’importante offerta di lavoro, in grado di portarlo lontano da Puente Viejo. Emilia confessa a Pepa che, dopo aver saputo del suo fidanzamento con Alberto, aveva scritto a Donna Francisca una lettera compromettente sul passato della levatrice. La lettera però non si trova più.

Pedro deve dividersi fra le ambizioni giornalistiche di Hipolito – che rischia di far scoppiare uno scandalo con un articolo sovversivo – e le voglie di Dolores che è in dolce attesa. Ma una piccola delusione è nell’aria. Tristan e Pepa si baciano rivelando i loro veri sentimenti. Decidono di rivedersi la sera per parlare di Martin, ma Francisca manda a monte il loro piano. Raimundo viene sottoposto all’intervento chirurgico mentre Soledad, fuggita di casa, trova riparo in una capanna dove riceve la visita di Mariana. Francisca paga l’operazione di Raimundo, ma quando scopre che l’uomo ancora non è fuori pericolo si arrabbia. Donna Francisca regala molti soldi ad Alberto per il matrimonio con Pepa, nella speranza di sbarazzarsi una volta per tutte della levatrice. Juan è pronto per la partenza e Mariana non riesce a raccontargli del sacrificio di Soledad.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter