“Sereno Variabile” in Puglia, sui Monti Dauni, nella puntata del 14 settembre 2013.

Sereno Variabile Estate” è in Puglia, sui Monti Dauni nella puntata in onda quest’oggi, 14 settembre 2013, su Rai2.

Puglia

Le vacanze sono finite, anche per Osvaldo Bevilacqua, che torna, questo pomeriggio, alle 17:00 su Rai2, con un nuovo ciclo di Sereno Variabile. Archiviata l’edizione estiva, il giornalista, che percorre in lungo ed in largo la penisola dal 1977 (!), torna a rivolgersi ai viaggiatori di tutte le età, raccontando le città, i paesi, la gente e i monumenti, i sapori e le tradizioni.

Notizie, appuntamenti, consigli ed idee per weekend e vacanze, suggerimenti utili per scoprire gli angoli meno conosciuti della provincia italiana e per organizzare soggiorni e viaggi nelle più belle città d’arte. Ogni settimana tanti itinerari per partire alla scoperta del ricco patrimonio artistico e paesaggistico del territorio italiano, in un percorso tra storia e tradizione, artigianato e prodotti, arte e curiosità. A percorrere, insieme a Bevilacqua e gli spettatori, gli itinerari di cui sopra, ci sono le inviate Monica Rubele e Simona Giacomelli.

Nella prima puntata, Osvaldo Bevilacqua rivolge un “saluto cordialissimo” dalla Puglia, quello dei Monti Dauni, ricco di borghi, natura, sapori. Il territorio su cui si muove la troupe di Sereno Variabile è quello della provincia di Foggia. A Lucera, uno dei centri più importanti dell’antica Capitanata, si svolge il Festival dedicato al Cacc’è Mitte, un vino doc prodotto nei vigneti del territorio. A Troia, dopo una visita all’antico centro storico, Bevilacqua scopre le delizie della passionata, uno squisito dolce dal cuore di pasta di mandorle e ricotta. Nei vecchi forni di Orsara, invece, si produce ancora oggi il tipico pane locale dal sapore antico. A Bovino, dopo una  visita al santuario della Madonna di Valle Verde, si parla di piatti e sapori locali e dell’Indipendent Short Film Festival, giunto quest’anno alla quinta edizione.

Di nuovo in viaggio anche le due inviate di Sereno Variabile, che porteranno a scoprire altri angoli dell’Italia. Monica Rubele è a Osimo, in provincia di Ancona, per visitare la mostra Da Rubens a Maratta – Le meraviglie del Barocco nelle Marche e per esplorare le grotte e i sotterranei della città. Simona Giacomelli si trova in Sicilia per scoprire i fondali e la natura selvaggia dell’Isola di Vulcano, nell’arcipelago delle Eolie.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter