Il Segreto: le trame dal 30 settembre al 5 ottobre 2013 – Anticipazioni

Le anticipazioni de “Il Segreto”, la soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 30 settembre al 5 ottobre 2013. Le trame nel dettaglio.

Anticipazioni

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, in onda da lunedì 30 settembre a sabato 5 ottobre, alle 16:10.

Tristan ha scoperto che Soledad si nasconde a casa di Juan e cerca invano di convincerla a tornare dalla madre. Ancora incomprensioni tra Raimundo e Sebastian; Emilia non riesce a farli riappacificare. Giunge a Puente Viejo Marita, la cantante di couplet invitata da Hipolito. Ma Dolores fraintende e pensa che si tratti di un’amichetta del marito sindaco. Donna Francisca fa visita a Raimundo, che però le urla tutto il suo disprezzo e la caccia bruscamente. Raimundo è costretto a raccontare la storia d’amore con Francisca ad Emilia. La notizia si diffonde in paese e Francisca brucia le sue lettere d’amore. Alberto vuole aiutare Pepa a riavere Martín ed arriva persino a rinunciare ad un incarico di prestigio all’ospedale di Madrid. Hipolito intervista Marita alla locanda di Emilia, che li vede insieme. Marita bacia Hipolito. Soledad lascia casa dei Castañeda contro il parere del medico; Juan, dopo aver parlato con Mariana, la cerca e le dichiara il suo amore.

Tristan si rende conto che sta perdendo Pepa, ma non intende rassegnarsi. Tristan indaga sull’uomo misterioso, che vaga per il paese e che lo ha aiutato quando è caduto da cavallo. Don Anselmo viene ingannato da Ramiro e Alfonso, che lo conducono nel bosco per celebrare il matrimonio tra Juan e Soledad. Un equivoco con Marita sconvolge di nuovo la vita dei Mirañar. Un uomo incappucciato viene arrestato con l’accusa di furto, essendo stato trovato in possesso di un orologio di proprietà della famiglia Castro Montenegro. Tristan è presente alla riconsegna dell’orologio e si affretta a chiarire di essere stato lui stesso a regalare l’oggetto – in segno di ringraziamento – all’uomo misterioso. Tristan fa liberare quest’ultimo e lo invita alla tenuta per poi scoprire che si tratta di suo fratello Carlos. Tristan accoglie Carlos nella sua casa, contro la volontà di Donna Francisca che lo odia profondamente.

Alberto ordina ad un’indignata Pepa di uscire solo se accompagnata. Emilia parla dei suoi timori a Sebastian riguardo al suo interesse per Virtudes. Raimundo è ancora cieco e tratta male chiunque cerchi di stargli vicino, ma don Anselmo riesce ad andare oltre la sua rabbia. Don Anselmo deve, suo malgrado, mentire a Donna Francisca per proteggere Soledad e Juan, ma consiglia ai due di mettere al corrente Donna Francisca del loro matrimonio. Donna Francisca non intende continuare ad ospitare Carlos a casa sua, ma Tristan vuole offrire ospitalità al fratello che ha perso la memoria. Alberto deve partire per la capitale e ordina a Pepa di non curare nessuno in sua assenza. Emilia continua a prendersi cura di Raimundo, ormai sempre più rassegnato di fronte al fatto di non riuscire più a vedere. Sebastian scopre che Virtudes gli nasconde qualcosa. Soledad vuole trovare lavoro per dare soldi alla famiglia Castañeda e così Mariana le suggerisce di fare ricami. Pedro partecipa ad un concorso per vincere 200 pesetas: il denaro verrà assegnato a chi farà pronunciare lo slogan di una cappelleria ad un pappagallo.

Dopo aver ascoltato Carlos, donna Francisca ha un malore e Mauricio corre a cercare il medico, ma trova solo Pepa. Nonostante Alberto gliel’abbia proibito, Pepa assiste donna Francisca e si rende subito conto che non si tratta di un attacco di cuore, ma della conseguenza di un esaurimento nervoso. Tristan vede Pepa e si infastidisce, ma poi la incontra una seconda volta e le dice di credere ancora nel loro amore. Pepa, però, è rassegnata. Raimundo, nonostante la cecità, cerca di essere più autosufficiente. Pedro cerca ancora di insegnare a parlare al pappagallo e i fratelli Castañeda gli fanno credere che un tale di nome Federico è riuscito a far dire la frase del concorso al suo pappagallo. Virtudes dice a Sebastian che suo marito è stato fatto fuori, in quanto considerato un agitatore. Pepa è rimasta alla villa ad attendere Tristan e si agita molto quando si imbatte in Carlos.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter