La prova del cuoco – Puntata del 30/09/2013 – Moroni, Spisni, Mainardi e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 30 settembre 2013, con Antonella Clerici.

pdc1

Marco di Buono rivela il menu della puntata odierna, nella breve anteprima: Anna contro tutte, Alessandra Spisni, la cucina allo specchio di Andrea Mainardi, Casa Clerici e la gara finale. Arriva in studio Antonella, che festeggia per l’arrivo di ottobre, quindi dell’autunno e ricorda che oggi riprende anche la lotteria Italia, all’interno del programma. I saluti al pubblico e si inizia con Anna Moroni e la sua rubrica, Anna contro tutteche vede protagonista la signora Maria Cirò di Taranto.

pdc2

Anna è agguerrita, ma oggi è senza voce, quindi sarà più calma. Maria prepara gli strozzapreti con gamberetti, rucola e pomodorini, mentre Anna propone gli strozzapreti con salsiccia, funghi porcini e pecorino. Maria impasta la semola di grano duro con l’acqua e ricava poi gli strozzapreti. Per il sugo scalda l’olio con uno spicchio di aglio,aggiunge dei gamberetti,li fa rosolare e li sfuma con il brandy e del vino bianco, poi unisce del prezzemolo tritato, sale, della rucola tritata e dei pomodorini tagliati a metà.

pdc1

Anna invece impasta la farina con l’acqua e un pizzico di sale e ricava poi gli strozzapreti. Per il sugo frantuma una salsiccia, la fa saltare in padella senza condimento, unisce dei funghi secchi, un fungo fresco tagliato a pezzetti e lascia cuocere. Ok, delle ricette non importa a nessuno, non c’è nessuna schermata che dica gli ingredienti e Antonella è interessata a chiacchierare con la signora Maria, che dice di essere sposata da 37 anni, ha conosciuto il marito quando era ancora bambina, 11 anni, e racconta come le piaccia travestirsi da vari personaggi: si è travestita da Orietta Berti,Angela Favolosa cubista di Uomini e donne e anche da Belen.

pdc2

Entrambe lessano la pasta, la condiscono con il sugo fatto e spolverano di parmigiano. Maria, inoltre, manteca co un ppochino di burro. “Da un lato un piatto classicissimo, dall’altro una creatività assoluta“, commenta il giurato Federico Quaranta dopo aver assaggiato le due proposte ed assegnato la vittoria a Maria.

pdc3

E ora è il momento della cucina della pasta fresca, ovviamente con Alessandra Spisni che, dopo aver ballato la sua mazurka che la introduce, propone le crescentine ripiene.

pdc1

Prepariamo l’impasto amalgamando il lievito di birra con un po’ di miele Facciamo bollire l’acqua con il sale, quando poi è caldo a fuoco spento uniamo il latte e la panna, versiamo tutto nel composto del lievito di birra, uniamo la farina e impastiamo tutto, mettendo poi il composto a lievitare per 45 – 50 minuti. Dividiamo la palla di composto a metà e lasciamo lievitare ancora un’ora.

pdc2

Stendiamo l’impasto col mattarello, ritagliamo dei quadratoni e iniziamo a farcirle a piacere. Una la farciamo col prosciutto ed emmenthal, un’altra con funghi e taleggio, l’altra con salame e ricotta. Le richiudiamo a metà dando la forma che vogliamo e le friggiamo in abbondante strutto. Buon appetito! Antonella sapendo che Alessandra prima di pranzo (composto da impasti, primo, secondo, contorno e dolci) mangia le crescentine è curiosa di sapere quante ne mangia ogni volta. “Cosa starà facendo adesso l’Evelina?”, domanda prima di rispondere. Dopo essere stata rassicurata che l’Evelina adesso è nel suo studio a lavorare e non la sta guardando, risponde: “Quattro“.

pdc4

Andrea Mainardi , nella sua rubrica La cucina allo specchio, prepara lo strudel fast food, piatto forte di Christian Bertol, che oggi dovrà fare il dolce seguendo le indicazioni di Andrea.

Ingredienti per 4 persone. Per la crema fritta: 500 ml latte, 4 tuorli, 80 gr zucchero semolato, 80 gr amido di mais, 1 bacello di vaniglia, 1 limone. Per l’hamburger di mele, 3 mele, 20 gr pinoli, 10 gr burro, 20 gr uvetta sultanina, 20 gr marmellata di albicocche. Inoltre, 200 gr pan grattato, 2 uova, 500 ml olio di arachide, 250 gr pasta sfoglia, Zucchero a velo qb, Cannella in polvere qb.

Partiamo dalla crema pasticcera facendo scaldare mezzo litro di latte con una stecca di vaniglia e un pezzetto di scorza di limone, in una ciotola mettiamo 4 tuorli, 80 gr di zucchero e sbattiamo, uniamo 80 gr di amido di mais, amalgamiamo con la frusta, versiamo tutto nel latte e facciamo raddensare. Mettiamo in un contenitore e la facciamo raffreddare (deve avere la consistenza di una polenta).

pdc1

Per il ripieno tagliamo una mela in quattro. Scaldiamo un pezzettino di burro in una padella, uniamo la mela tagliata a cubetti, le facciamo sudare, uniamo i pinoli, l’uvetta, della marmellata di albicocche e facciamo cuocere qualche minuto. Diamo la forma di un hamburger mettendo in un coppapasta e mettiamo a raffreddare in frigorifero. Scaldiamo un goccio di olio in una padella antiaderente, cuociamo l’hamburger spolverandolo di pangrattato affinchè non attacchi.

pdc1

Tagliamo la crema pasticcera a bastoncini, li impaniamo nell’uovo e nel pangrattato e li friggiamo in padella con l’olio. Coppiamo della pasta sfoglia ottenendone dei dischi e li inforniamo. Mettiamo l’hamburger sopra un disco di sfoglia, sopra un altro disco di sfoglia, spolveriamo di zucchero a velo, cannella e serviamo con i bastoncini di crema fritta con marmellata di fragole.

pdc3

Antonella raggiunge ora Tata Francesca, che la sta aspettando nello spazio di Casa Clerici per cucinare insieme le polpette piccanti.

pdc1

In una ciotola mettiamo il macinato di carne, le uova, cipollotti e aglio tritati, il pangrattato, qualche goccia di salsa worcester, saliamo e amalgamiamo tutto impstando e ottenendo un composto omogeneo. Formiamo delle polpette e le friggiamo nella pentola wook con olio di arachidi ben caldo.

pdc2

Scaldiamo due minuti la salsa di pomodoro con un pizzico di peperoncino e la salsa di soia. Uniamo le polpette e facciamo insaporire. E buon appetito!

pdc1

Il ritorno del gioco della lotteria con le classiche pentole contenenti premi e la ruota della fortuna, e la gara dei cuochi che vede nel pomodoro Ivano Ricchebono e nel peperone Cesare Marretti abbinati ai due nuovi concorrenti in gara questa settimana.

pdc1

Al televoto da casa il compito di decidere il vincitore, assegnando al concorrente il primo punto della settimana. A vincere è, con il 57% di preferenze, la squadra del peperone.

Ed ora tutti a tavola e a domani con La prova del cuoco.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter