La prova del cuoco – Puntata del 22/10/2013 – La guerra di Anna, la ricetta di Barzetti e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 22 ottobre 2013, con Antonella Clerici.

c6

Anteprima con Marco Di Buono, che illustra il menu di puntata: la rivincita di Anna, Sergio Barzetti, lo gnomo Augusto Tocci, i consigli di Carlo Cambi e ovviamente la gara. Antonella ringrazia il pubblico a casa: “io non ho parole per l’affetto con cui ci seguite… grande!“; ricorda il super-montepremi della Lotteria e, già preoccupata, introduce la rivincita di Annina Moroni, che potrà rivalersi sulla signora Elsa, cucinando la faraona. La cuoca la propone in salmì, l’altra con salvia e tartufo. Federico Quaranta ha una piuma nel taschino, è quella di una “gallina vecchia che fa buon brodo“… Anna si sente chiamata in causa: “dobbiamo fare i conti io e te!“.

c8

Anna, mette a marinare, la sera prima, la faraona con il vino bianco, il sedano, la carota e la cipolla, l’alloro, il ginepro ed il pepe in grani. Soffriggiamo la cipolla nel burro, lasciamo cuocere la faraona, con le verdure, aggiungiamo vino bianco e marsala e lasciamo sul fuoco per almeno 1 ora e mezza. Quasi a fine cottura, aggiungiamo i fegatini. La cuoca serve la faraona con le verdure ed i fegatini.

c7

Elsa scioglie il burro con la salvia; sala e pepa la faraona e la mette a rosolare nel burro e salvia. Per il contorno, Elsa ha sbollentato una patata ed una carota.

c9

Federico, dopo aver assaggiato, riconosce il valore di Elsa, ma attribuisce la vittoria ad Anna.

Carlo Cambi sgranocchia già un succoso frutto. Quest’oggi, infatti, l’esperto sviluppa il tema: mele e pere. Lo fa anche Sergio Barzetti, che, come Sal De Riso, dedica un dolce ad Antonella. Mister Alloro, utilizzando alcuni degli ingredienti prediletti dalla conduttrice, quest’oggi prepara la torta “Dolce Antonella”.

c1

Ingredienti per la pasta frolla: 450g di farina bianca 00, 50g di amido di mais, 200g di zucchero di canna, 300g di burro, 1 uovo intero, 2 tuorli, la scorza di un limone non trattato, un pizzico di sale, burro e farina per la teglia. Per il ripieno: 4 pere kaiser, 150g di taleggio, 150g di zucchero di canna, 30g di burro, 1 arancia non trattata, 1 foglia di alloro.

c2

Lavorare il burro leggermente ammorbidito con lo zucchero, la scorza di limone, l’uovo, i tuorli ed un pizzico di sale. Disporre le farine a fontana con l’amido di mais, incorporare il composto ed impastare velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprire con pellicola e lasciare riposare per almeno un’ora in frigorifero. Sbucciare le pere e tagliarle a fette sottili. Rosolarle in padella con il burro ed una foglia di alloro per pochi minuti, aggiungere lo zucchero di canna, la scorza grattugiata di arancia e fare caramellare. Bagnare con il succo di mezza arancia, quindi eliminare la foglia di alloro e togliere dal fuoco. Imburrare ed infarinare una teglia, rivestirla con la pasta frolla stesa ad uno spessore di circa 4 mm. Bucherellare il fondo. Farcire con le pere, il taleggio tagliato a fettine e coprire con un altro disco di pasta frolla o con ritagli di pasta stesa. Sigillare i bordi, spennellare con poco burro, spolverare con zucchero di canna ed infornare ad una temperatura di 175°C per 35/40 minuti. Lasciare raffreddare e servire.

c3

Lo gnomo, Augusto Tocci, anzichè di pere e di mele, si occupa degli alchechengi, un frutto a metà tra il pomodoro e la ciliegia. Solitamente, vengono usati per decorare dei dolci, glassato con del cioccolato; Tocci li serve così, glassati, ma con il cioccolato degli gnomi, ovvero, proposto con farina di carrubba e nocciole.

E’ la giornata di Antonella. Dopo il dolce pensato da Barzetti per lei, il secondo piatto pensato dalla conduttrice per gli spettatori ed anche per il suo cagnone, che proprio ieri ha compiuto 11 anni: i bocconcini di pollo con curry e zenzero.

c4

Ingredienti: 500g. di petto di pollo a dadini, farina q.b., 200ml di latte, curry q.b., zenzero q.b., una noce di burro, 300g. di riso basmati, sale, olio extra vergine d’oliva.

Infarinare i bocconcini di pollo e lasciarli rosolare in un wok con una noce di burro. Aggiustare di sale. A parte preparare una salsa con il latte e il curry. Versare la salsa sui bocconcini ben rosolati e continuare la cottura finché la salsa non si sarà addensata. Servire con riso basmati semplicemente lessato e spolverato con dello zenzero grattugiato.

c5

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter