Vippate – Parla Alex, l’ex della fidanzata di Bova; Bocci sogna le nozze; Pascale ferita dalla Bonev; Marrazzo, innamorato di Patrizia, torna in tv

Vippate, il meglio del gossip: Alex Casademunt conferma la relazione tra Bova e Rocio, Marrazzo ha un nuovo amore, Bocci sogna le nozze, El Shaarawy festeggia i suoi 21 anni.

bova rocio

Veloci, fugaci, le notizie e i gossip corrono di bocca in bocca e arrivano sulle pagine di UnDueTre.com in un lampo. Questo è Vippate, la rassegna stampa ‘rosa’ direttamente dal mondo dello spettacolo.

  • Parla l’ex di Rocio Morales: “Sono stato lasciato per Bova”

“Sono stato con Rocio Munoz Morales. Poi, improvvisamente, tra noi è cambiato tutto. Lei se ne è andata da casa nostra, ha chiuso con me. E, quando ho provata a riconquistarla, mi ha detto: ‘Ho un altro, sto con un italiano’. Ma solo oggi ho capito chi è l’italiano: Raoul Bova. E in fondo, mi dispiace che lei non ha avuto il coraggio di dirmelo, che me lo abbia nascosto. Io per Rocio ho sofferto, ho sofferto molto”. A parlare a “DiPiù” Alex Casademunt, famoso cantante spagnolo ed ex della nuova fiamma di Raoul Bova: “Stavamo insieme da quattro anni – ha dichiaratoe la conoscevo bene. Ci capivamo al volo. Ricordo me quando si trovava in Grecia per le riprese del film, e io la chiamavo dalla Spagna, lei al telefono era strana: sbrigativa. Sentivo che c’era qualcosa che non andava, e infatti, quando è tornata, tra noi è finito tutto. All’inizio ha tentato di negare (Lei ha negato. lo ho insistito e, visto che Bova è un sex symbol e proprio con lui nel aveva recitato in una scena d’amore, ho chiesto a Rocio se fosse stato qualcosa tra loro e ha risposto: ‘Non essere geloso, è sposato, e sul set c’era anche sua moglie’. Fatto sta che poi si è allontanata, la nostra è stata una rottura brusca. Per un po’ non ci siamo più sentiti. Ma qualche mese dopo, nell’ottobre del 2012, abbiamo ripreso i contatti”), ma poi la verità è stata svelata: “Ho scritto una canzone dedicata a lei, intitolata Se: parla di una coppia che si lascia tra mille rimpianti. L’ ho inviata a Rocio e lei mi ha chiamato subito in lacrime. Mi ha detto: ‘Mi emozioni, Alex’. Io le ho chiesto di vederci e lei ha accettato. Abbiamo cenato insieme e le ho domandato se c’era ancora una speranza per noi due, le ho confessato di essere ancora innamorato. E lei, a quel punto, mi ha detto: ‘Ho un altro. Le ho chiesto: ‘Chi è?’, E lei mi ha confessato: ‘Sto con un uomo italiano’. Non ha voluto dirmi chi fosse, ma io ho capito che non c’era più niente da fare per noi. E di recente mi sono reso conto che è davvero innamorata di questo uomo”. (Leggo)

  • Pascale replica alla Bonev: “Amo Silvio, mi proteggerà da questo fango”

Francesca Pascale replica alle accuse di Michelle Bonev, ospite a Servizio Pubblico di Michele Santoro, e lo fa tramite il settimanale Gente: “L’avevo messo in conto che innamorarsi di un uomo potente può far male. Lo sapevo fin dai primi mesi; ma non immaginavo si potesse arrivare a tanto. Sono ferita e umiliata. Nessuno convincerà Silvio a dare retta a simili maldicenze. Lo amo sinceramente e so che lui mi proteggerà contro questo fango”. Così ha risposto alle accuse di essere lesbica, e ha concluso: “Possono buttarmi addosso tutto il fango che vogliono, ma sono certa che questo non incrinerà il nostro rapporto né offuscherà l’immagine che lui ha di me. Mi sento al sicuroE ho uno scudo che mi protegge: si chiama Silvio Berlusconi. Intanto il suo legale, Paola Rubini spiega che “si sta valutando la possibilità di agire in giudizio, ma per ora nessuna decisione è stata presa. Va bene la polemica. Ma c’è un limite che non bisogna valicare: il rispetto dell’immagine della persona che viene danneggiata nella sua sfera più intima, più personale, attraverso affermazioni che vengono rese in pubblico. E per che cosa, se non per gelosie oppure per cercare un po’ di pubblicità?”. La richiesta di danni contro la Bonev, Santoro con la sua trasmissione e La7 potrebbe ammontare a 10 milioni di euro da devolvere in beneficenza.

  • Marco Bocci sogna le nozze (con Emma?)

Marco Bocci, ospite d’onore alla fiera TuttoSposi di Napoli, non ha rilasciato dichiarazioni riguardo Emma Marrone ma per quanto riguarda il grande passo verso l’altare ha detto: “Come vedo il matrimonio? Come tutte le persone che ci credono ovvero come il coronamento di un sogno. Sposarsi significa affidare la propria vita ad un’altra persona, è un passo fondamentale ed importante. Quindi non lo escludo, anzi lo farò, ma ovviamente quando me lo sentirò”. Ma sul futuro di Domenico Calcaterra in “Squadra Antimafia” ha spiegato: “Non lo so nemmeno io, finché mi diverto cercherò di andare avanti. Ma bisogna vedere ciò che è giusto per la vita di un personaggio e della sua storia”.

  • Marrazzo torna in tv dopo 4 anni dallo scandalo trans

Piero Marrazzo torna in tv dal 13 novembre su Rai2, e lo fa 4 anni dopo lo scandalo trans, con “Razza Umana”. L’ex presidente della Regione Lazio si concede in un’intervista a Vanity Fair in cui parla anche del suo nuovo amore Patrizia Mancini: “Sono rimasto stupitoNon pensavo proprio a fidanzarmi. È successo al Circeo, dove passavo le estati da ragazzo. È apparsa una mattina in spiaggia, ci presentano amici comuni. Pensavo: ‘Mo’ ricominciamo: Marrazzo, lo scandalo, i trans, la cocaina’. Ma la grandezza di una donna è che quando le piace un uomo non ha pregiudizi: il sentimento è più forte”. Ai trans ho detto basta e mi sono dedicato a recuperare cose importanti della mia vita, che ho rischiato di perdere per sempre. In quel mondo, mi ci calavo estemporaneamente, per riparo, e con umanità. In alcuni anni, neanche ci sono stato. Solo a un certo punto, poi, c’è stata una ripresa, ma fu breve”. Il capitolo “politica” è chiuso:Se fai politica, non vivi. Mi basta tornare in quella Rai in cui entravo, da bambino, mano nella mano con mio padre”. Riguardo il sesso e la cocaina che si consumava, ha spiegato che è stato un errore “perché ci andava il capo di un’istituzione importante, un marito, un padre. Quella libertà non te la puoi conquistare tacendola. L’ho capito dopo con un mese di monastero dimostrando anche che non avevo alcuna dipendenza. Poi con 2 anni di analisi, partendo da una domanda: ‘Perché, da eterosessuale, con il successo e una famiglia felice, sono finito lì?. La risposta è intima, e non ce n’è una sola. Pensavo che il problema fosse il rapporto con mio padre: un’ombra lunga, personalità imponente, famoso in Rai. L’irrisolto, invece, mi diranno, era con mia madre: donna bellissima, riservata ma vicina. Morta di tumore nel 1985, lo stesso anno di papà Joe: per questo sono giornalista”.

  • Il Faraone compie 21 anni e li festeggia con la fidanzata

Stephan El Shaarawy, il Faraone del Milan, domenica scorsa ha compiuto 21 anni. Accanto a lui c’era la fidanzata, Ester Giordano, il fratello Manuel, che appena 26enne ha superato l’esame di agente Fifa, e Giulia Benedetti. Le foto della festa sono state pubblicate da El Shaarawy stesso e dagli altri invitati su Instagram. Dal canto suo la fidanzata ha scritto su Twitter “Buon Compleanno Amore Mio… Buon TUTTO”.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter