La prova del cuoco – Puntata del 12/11/2013 – La rivincita di Anna, Barzetti e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 12 novembre 2013, con Antonella Clerici.

c11

Anteprima con Marco Di Buono, che illustra il menu della puntata odierna, insieme a Carlo Cambi: la rivincita di Anna, Sergio Barzetti, le pizze di Gino Sorbillo, i consigli di Carlo Cambi, la ricetta di Antonella e ovviamente la gara. Antonella vola da Marco, che l’attende dietro una muraglia di cachi: “vorrei ringraziare il pubblico, che ieri ci ha seguito… dopo tutti questi anni!“. Ieri ha vinto Maria Concetta; Anna pretende la rivincita! “Non è detto che vinco io“, dice Anna, che oggi prepara il cous cous con il maiale in agrodolce; Maria Concetta risponde con una cous cous di pesce. A giudicare Federico Quaranta, che porta all’occhiello delle spighe di orzo, con il quale è possibile produrre il cous cous.

c7

Entrambi le concorrenti usano il cous cous precotto, poichè, altimenti, servirebbero almeno 2 ore di cottura! Per il cous cous della signora Maria Concetta: incocciamo il cous cous con l’olio, quindi uniamo la cipolla tritata e cruda; saliamo, pepiamo (con un peperoncino rosso fresco tagliato grossolanamente) ed uniamo il prezzemolo tritato.

c8

Trasferiamo in una couscoussiera, pratichiamo dei fori con il manico della forchetta, quindi lasciamo cuocere a vapore per 1 ora circa. Poi, trasferiamo in una ciotola e lo mescoliamo. Facciamo un soffritto di cipolla, uniamo il pomodorino, allunghiamo con acqua fredda e mettiamo la gallinella (deve cuocere per almno 20 minuti). Filtriamo il brodo, quindi aggiungiamo il calamaro ed gambero. Serviamo il cous cous con i pesci e, in una ciotolina, il sughetto di pesce filtrato.

c4

Anna incoccia il cous cous (precotto) con olio e sale; bagna con del brodo vegetale e caldo e lascia riposare in forno, spento ma caldo. Pela i peperoni, li mette a spurgare in acqua e sale e li frulla con carote e cipolla, a crudo.

c9

Mette a cuocere in padella questo composto, per 10 minuti. Prepara delle polpette con la carne di maiale macinata (gli altri ingredienti indicati nella schermata) e le frigge. Le passa in padella con la purea di peperone. Aggiunge carote e peperoni crude, tagliati a tocchetti. Infine, Anna realizza l’agrodolce aggiungendo ananas e succo di ananas.

c10

Federico è “felicissimo“, perchè ha mangiato due piatti fantastici: decide di premiare Anna Moroni, poichè il suo piatto era un “tripudio di sapori“.

Antonella raggiunge Carlo Cambi, che quest’oggi ci parla di cachi. Innumerevoli le virtu, ma se siete diabetici, evitatelo: contiene tantissimo fruttosio. La conduttrice divora un caco, ma ne mantiene uno integro per il suo alter ego maschile, Sergio Barzetti, che oggi prepara un dolce sontuoso, una ciambella soffice ai cachi.

c5

Ingredienti: 300 g di polpa di cachi maturi, 200 g di farina integrale, 100 g di farina di riso integrale, 100 g di gocce di cioccolato, 100 g di olio extravergine di oliva, 80 g di mandorle con la pelle, 2 uova intere, 2 cucchiai di miele, 1 bustina di lievito, 1 arancia non trattata, sale.

Pelare e frullare i cachi con il miele. Tritare finemente le Mandorle. Emulsionare (con l’aiuto di un mixer ad immersione) i due tuorli con l’olio, il pizzico di sale e la scorza d’arancia, aggiungere la polpa di cachi, le farine, il lievito, le mandorle e se necessita il succo dell’arancia. Montare gli albumi ed incorporarli al composto, unire le gocce di cioccolato e trasferire in uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro. Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti. Servire a piacere con spicchi di caco mela e qualche goccia di caco frullato.

c3

Da un mago ad un altro: da Sergio Barzetti a Gino Sorbillo. Il re della pizza, quest’oggi, prepara degli sfiziosi involtini di pizza.

c6

In una ciotola, mettiamo 250 g di acqua e 250 g di latte intero, aggiungiamo 10 g di lievito di birra in polvere, 30 g di sale, addensiamo con 1 Kg di farina 0 e completiamo 50 g di burro. Amalgamiamo gli ingredienti. Trasferiamo in una ciotola, sigilliamo con la pellicola e lasciamo lievitare per 7-8 ore. Spianiamo l’impasto con le mani, aiutandoci con della farina. Disponiamo sulla superficie delle fette di prosciutto cotto, quindi di provola affumicata e, infine, due foglie di basilico tritate. Giriamo la pasta, ricavando un rotolo; togliamo le due estremità, tagliamo delle girelle spesse 1 cm circa. Foderiamo una teglia da forno con carta forno, disponiamo le nostre girelle, le spennelliamo con uovo sbattuto e inforniamo a 230° per 10 minuti circa.

1

Antonella apre le porte di casa sua, Casa Clerici appunto, agli spettatori del cuoco, promettendo un prelibato secondo piatto: manzo saltato nella wok con funghi e zenzero.

c1

Ingredienti per 2 persone: 350 g di bocconcini di manzo, 150 g di funghi misti, 4 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai d’olio, radice di zenzero grattugiato q.b., 20 g di farina “00”, 1 cipollotto, 1 peperoncino fresco, sale e pepe, olio extra vergine d’oliva.

Passare i bocconcini nella farina. In una wok far scaldare l’olio e rosolare i bocconcini di manzo. Aggiungere i funghi tagliati a pezzetti. Aggiungere lo zenzero grattugiato e far saltare il manzo ancora per un paio di minuti. Abbassare la fiamma e aggiungere la salsa di soia e diluita in 3 cucchiai di acqua bollente. Far cuocere nella wok fino a che la salsina non si sarà ristretta. Aggiustare di sale e pepe. Decorare con del cipollotto tagliato a julienne e del peperoncino fresco e servire nei piatti.

c2

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter