Uomini e donne – Puntata del 12/11/2013 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Le anticipazioni e i video della puntata di “Uomini e Donne” in onda questo pomeriggio, 12/11/2013.

u1

Secondo appuntamento settimanale con Dame e Cavalieri. Prima di anticiparvi quanto accadrà quest’oggi, però, vi ricordiamo quant’è accaduto ieri.

Nelle puntate precedenti… – Nei giorni scorsi, abbiamo ascoltato la registrazione della telefonata di Giuliano ad Erika, con la quale l’uomo dava indicazioni precise su come e chi votare alle sfilate. Ora, Erika è in studio e a Maria ha consegnato le sue memorie, ovvero uno scritto nel quale riassume quanto accaduto in passato. Ivano, che lei frequentava, le spiegava come e chi votare, le lasciava addirittura una lista di nomi con cui, lei, avrebbe potuto legare, tra questi, Barbara, Elga, Giuseppe, ed un’altra lista con i nomi dei “nemici“; Ivano sosteneva che le disposizioni arrivavano da Giuliano, che a sua scaricava la responsabilità su Barbara. Giuliano, ovviamente, nega tutto (ma la scorsa puntata lo aveva ammesso!); Maria, però, decide di sollevarlo dal voto; lui, offeso, pensa di andare via… e gli asini volano… Elga, intanto, approfitta del momento per intimargli di non mandarle più messaggi.

Elga, riguardo a Samuel,dichiara di non avere più grandi aspettative: lui continua a piacerle e resta una bella persona ma qualcosa in lei è cambiata e potrebbe anche finire così; Samuel, però, sostiene di stare molto bene con lei e di sentirne la mancanza, ma di non riuscire a dimostrarle più di quanto non riesce al momento: non si sente pronto per un impegno più profondo. E’ pronto, però, ad accogliere una new entry, Andrea, che dice di voler conoscere…

Anche Franco rifila un bel due di picche a Barbara: la considera una donna speciale, ma per quanto ne sia attratto, non riesce ad innamorarsene. Barbara sta bene con lui, ma la paura di lui, di ferirla, la manda in crisi: “è come se volesse che prendessi io la decisione di chiudere“. Lui non lo nega, si definisce un vigliacco; lei, finalmente, prende la situazione in mano e chiude la storia.

Marco sente Rossella e Ketty: la prima non è interessata ad approfondire la conoscenza, la seconda, invece, vorrebbe, se solo Marco non la rifiutasse… Giacchè Rossella non lo considera e alle due signore non è interessato, Marco è pronto a tornarsene a casa.

Nella puntata di oggi… – Maria chiama i Cavalieri a raccolta, sulla passerella. Il titolo della nuova sfilata è “Come eravamo“. Comincia Rocco, che veste come un pastore, con l’aiuto di Anahi; segue Antonio, che va da Anahi e porta cioccolata in dono: desidera rivivere i sei mesi più importanti della sua vita, quando si è sposato, diplomato ed è diventato padre, aveva 18 anni; sfila con un elegantissimo smoking argenteo e raccoglie voti alti; Giacomo chiede l’aiuto della stylist per interpretare un Ufficiale di Marina: è apprezzato; Franco fa tutto da solo, per tornare Paninaro, ma Anahi lo boccia ed anche la giuria femminile; Remo vuole indossare gli abiti del papà, agricoltore capace: porta alcune foto in bianco e nero e non dimentica di rivolgere complimenti ad Anahi, alla quale chiede aiuto; Guido se la cava da solo: veste i panni di un cavaliere del 700, parrucca compresa; la stylist lo promuove, Tina interviene, ne nasce un’accesa discussione con Elga, che provoca la reazione irata di Samuel, il quale lascia lo studio. Fernando chiede l’aiuto di Anahi per tornare agli anni ’80, un bel periodo della sua vita: sfila in abito scuro elegante; Paolo veste come un tennista anni ’80 e convince la stilista e le giurate. Giuliano va da Anahi: in passato ha fatto l’arbitro e vuole riproporne la mise. Arriva la classifica: al 9° posto Franco, 8° Fernando, 7° Remo, 6° Giuliano, 5° Guido, 4° Rocco, 3° Giacomo, 2° Antonio e 1° Paolo; Fernando sfida Paolo e Franco sfida Antonio.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter