La prova del cuoco – Puntata del 26/11/2013 – Anna contro Graziella, Barzetti e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 26 novembre 2013, con Antonella Clerici.

c2

Anteprima con Marco Di Buono, che illustra il menu della puntata odierna, insieme a Carlo Cambi: la rivincita di Anna, Sergio Barzetti, i dolci di Ambra Romani, i consigli di Carlo Cambi, la ricetta di Antonella e ovviamente la gara. Un nuovo gnomo, Carlo Cambi, attende Antonella, insieme a Marco. Ha freddo, Cambi, ma ad Antonella “il freddo piace“. Anna Moroni si gioca la rivincita, quest’oggi. La cuoca sfida la signora Graziella: l’oggetto del contendere è la piadina. Anna ne propone una versione rivisitata, Graziella la versione classica.

c4

Annina prepara la torta al testo con salsiccia e broccoletti, impastando dapprima farina, acqua, un pizzico di sale e di bicarbonato (quest’ultimo, talvolta viene sostituito dal lievito per torte salate). Lascia riposare 5 minuti. Poi, quando il testo è rovente (spolverate della farina, se brucia, è pronto), stende le piadine, le mette a cuocere sul testo, praticando dei fori con la forchetta. La serve con broccoletti appassiti in padella e salsicce rosolate.

c3

Graziella prepara la piadina classica, ferrarese, impastando farina, acqua, latte, lievito (che non tutti mettono), un pizzico di bicarbonato, strutto ed una presa di sale e zucchero. Fa riposare 1 ora in frigorifero; poi ricava le palline e le lascia lievitare ancora mezz’ora. Stende le piadine e le fa cuocere in padella.

c5

Graziella ha anche stufato la cipolla ed ha cotto, in padella, la salsiccia; userà entrambi per farcire la piadina. La signora, inoltre, farcirà una seconda piadina con crudo, squacquerone e rucola.

c1

Federico (ed Antonella) assaggia, quindi proclama il vincitore: Anna Moroni, che si dice dispiaciuta per la doppia mazzolata a Graziella.

La conduttrice raggiunge Carlo Cambi, che si trova nel suo “giardino d’inverno“, invaso da broccoli e cime di rapa.

7

Dal broccolo siciliano, al broccolone de La prova del cuoco: Sergio Barzetti. “Oggi è un giorno speciale“, commenta Antonella, che esibisce il nuovo libro de La prova del cuoco, scritto con Ambra Romani e, appunto, Barzetti. Tutti e tre, quest’oggi, presentano 1 ricetta del libro in questione. Comincia Sergio, con le reginelle con sugo ai broccoletti.

5

Ingredienti per 6 persone: 480 g di reginelle, 250 g di broccoletti, 250 g di broccolo romanesco, 40 g di uva passa, 30 g di pinoli, ½ cipolla, 250 g di salsa di pomodoro, 4 filetti di acciuga, 80 g di grana grattugiato, 2 foglie di alloro, olio extravergine d’oliva, 1 pizzico di zucchero, sale.

Ammollare l’uva passa in acqua per almeno un’ora. Tritare la cipolla e soffriggerla in una padella con un filo di olio, aggiungere i filetti di acciuga, una foglia di alloro, i pinoli e l’uva passa strizzata. Fare rosolare per 2 minuti, quindi aggiungere la salsa di pomodoro, sale ed un pizzico di zucchero. Incoperchiare e cuocere per circa 12 minuti a fiamma moderata. Lessare il broccolo romanesco ed i broccoletti divisi in cimette in acqua leggermente salata, profumata con una foglia di alloro e con un filo di olio. Scolare ed unire al sugo, spegnere il fuoco e tenere da parte. Nell’acqua di cottura dei broccoli lessare anche la pasta, aggiungendo poco sale. Scolare le reginelle e condirle con il sugo saporito e servire.

6

Debutta, nelle vesti di maestra di cucina, la spumeggiante Ambra Romani, che propone uno dei suoi golosissimi dolci, la torta morbido fondente ai lamponi.

2

Ingredienti: 400 g di cioccolato fondente, 1 vaschetta di lamponi freschi, 200 g di burro morbido, 2 uova intere, 4 tuorli, 130 g di zucchero, 4 albumi, burro e cacao per lo stampo q.b.

Tagliare a pezzi il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria, quindi aggiungere il burro e far raffreddare. Sbattere con la frusta elettrica le uova, i tuorli e lo zucchero. Unire al cioccolato, insieme agli albumi montati a neve. Versare 2/3 del composto in una tortiera imburrata e spolverata con il cacao e cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 35’. Far raffreddare, ricoprire la superficie con la crema rimasta e far rassodare in frigorifero. Guarnire con i lamponi e servire.

4

Dunque, dulcis in fundo, la ricetta sciuè sciuè di Antonella, anch’essa tratta dal nuovo libro de La prova del cuoco, quella dello spezzatino speziato con riso basmati.

c6

Ingredienti per 4 persone: 600 g di spezzatino di vitello, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 bicchiere di marsala secco, 1 cucchiaio di curry, 1 cucchiaio di paprica dolce, 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato, 400 g di passata di pomodoro, 300 g di riso basmati, olio extravergine d’oliva q.b., sale.

Fare rosolare la carne per qualche minuto e metterla da parte in un contenitore. Nello stesso fondo di cottura soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla. Rimettere la carne. Aggiungere nell’ordine il curry, la paprica e lo zenzero, girando bene la carne tra una spezia e l’altra. Salare. Aggiungere un bicchiere di marsala e fare evaporare, a questo punto aggiungere la passata di pomodoro, abbassare la fiamma e cuocere per almeno un ora o fino a quando la carne sarà tenera. Preparare il riso: portare ad ebollizione 450ml di acqua, salare e versare il riso, mettere un coperchio e cucinare senza girare per circa 12 minuti. Spegnere il fuoco, lasciare il coperchio ancora qualche minuto poi aprire la pentola e sgranare il riso (che avrà a questo punto assorbito tutta l’acqua di cottura). Comporre il piatto mettendo la carne al centro.

c7

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter