Uomini e donne – Puntata del 28/11/2013 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Le anticipazioni e i video della puntata di “Uomini e Donne” in onda questo pomeriggio, 28/11/2013.

u1

Quarto appuntamento settimanale con Dame e Cavalieri. Prima di anticiparvi quanto accadrà quest’oggi, però, vi ricordiamo quant’è accaduto ieri.

Nelle puntate precedenti… – Due signore si propongono a Giuliano,che però le rimbalzaGiacomo e Antonio parlano di Isabella: lei ha scoperto che Giacomo non le dispiace affatto; Antonio, invece, è il primo uomo “maturo” che frequenta. Decide di approfondire con Giacomo, ma continuerà a sentire anche Antonio.

Rodolfo, nuovo arrivato, è stato notato da Gemma, che ha richiesto il suo numero e lo ha sentito, mentre; lui, però, sembra più interessato ad Isabella, Erica e Barbara, di cui ha chiesto il recapito telefonico; oggi, balla con Elga. Francesco sente Bruna, che però non si sbilancia…

Un rvm racconta l’incontro di Maria con Mario. I due, poche ore dopo l’ultima registrazione, si sono incontrati in albergo, dichiarandosi reciproco interesse; oggi, i due intrattengono un divertente scambio di battute, poi, ballano.

Nella puntata di oggi… – L’arrivo di Graziano ha posto Barbara di fronte ad una scelta: il giovincello di Napoli o l’uomo navigato? La Dama ha scelto. Ha cenato con Franco, ci ha discusso, ma rimane lui “l’uomo che penso al mio fianco“. Di Graziano, Barbara apprezza le qualità, estetriche e non solo, tuttavia, intende chiudere con lui, poichè non lo sente vicino. Tina e persino Guido invitano Barbara a ripensarci, perché le garanzie che può darle Franco sono incerte. A tal proposito, Graziano racconta che una sua amica è stata interpellata da Franco, che chiedeva notizie su di lui,: Barbara non trova affatto grave il gesto di Franco. Marialuisa prende le difese di quest’ultimo, raccontando che “durante un ballo mi ha detto di volerle bene“; Franco ammette che è stato l’arrivo di Graziano a dargli uno scossone. Graziano chiede un ultimo ballo, convinto di dover lasciare il programma, ma gli astanti lo invitano a rimanere.

La sfilata maschile ha per tema Arti e Mestieri. Giuliano è (incredibilmente) riammesso alla gara: si rivolge ad Anahi, che lo concia come un cuoco: prende buoni voti, il più basso è il 7 di Isabella. Anche Rocco va da Anahi, alla quale chiede di diventare sarto per un giorno: buoni voti anche per lui; Paolo D chiede l’aiuto della stylist e, dopo avere provato anche una parrucchetta, sfila vestito da spazzacamino: buoni voti, se non fosse per il 4 di Barbara…; Giacomo si propone in veste di carpentiere: buonissimi voti; Antonio chiede l’intervento di Anahi, sfila come “Domatore di leonesse“: diversi i dieci; Donato si rivolge ad Anahi e sfoggia la divisa da idraulico; Samuel non si affida ad Anahi e veste da muratore, con tanto di cazzuola; Luca si affida ad Anahi e sfila nei panni del maniscalco; mentre Franco, che vorrebbe l’aiuto di Anahi, viene rimbalzato: la stilista, infatti, pensa che, vista la sua tanta competenza (leggi Ascot), il Cavaliere possa fare da solo, per questo non gli apre la capsula. Lui sceglie di fare il carpentiere. Le critiche sono compensate dall’accesa difesa di Franco; nasce un acceso battibecco fra lui e Antonio, anche Gemma ha qualcosa da dirgli; Remo si propone nei panni del boscaiolo: raccoglie buoni voti. Arriva la classifica: 10° Franco, 9° Paolo, 8° Rocco, 7° Luca, 6° Donato, 5° Samuel, 4° Giuliano, 3° Antonio, 2° Giacomo e 1° Remo. Le sfide, che vedono impegnati Paolo D. vs Giuliano; Franco vs Giacomo e Rocco vs Remo.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter