Il Segreto – Puntata del 8 dicembre 2013 (video)

Anticipazioni puntata di oggi de Il segreto, la soap in onda alle 21:10, su Canale5. I video della puntata del 8 dicembre 2013.

se1Il Segreto anche in prima serata, quest’oggi, su Canale5. Domenica scorsa, la puntata speciale della soap spagnola, in onda in prime-time, è stata seguita da 3.597.000 telespettatori e il 15.36% di share. Numeri ragguardevoli che hanno portato alla conferma dell’appuntamento di prima serata, anche quest’oggi. Il Segreto, nell’ultimo mese, ha segnato diversi primati: il mese di novembre è il più visto di sempre con una media di 2.814.000 telespettatori, pari al 24.48% di share. Risultato che si cresce ulteriormente tra i 15 e i 64 anni, raggiungendo il 26.16% di share. Nuovo record stagionale: la puntata di lunedì 18 novembre è stata vista da 3.059.000 telespettatori. La settimana dal 25 al 29 novembre segna un nuovo record storico per la soap spagnola: media di quasi 3.000.000 di telespettatori con il 25% di share. La soap opera iberica, dunque, intratterrà il pubblico di Canale5, che da giugno segue l’evolversi della travagliata storia d’amore tra Tristan e Pepa, anche nel dì di festa, con tre episodi inediti, trasmessi dalle 21:00 a mezzanotte.

Prima di scoprire cosa accadrà nella puntata di oggi, ricordiamo, brevemente, quanto accaduto in quella di venerdì. Pepa, in ambulatorio, ha uno scontro con quella che crede essere un’intrusa; in realtà si tratta della nuova dottoressa, che con i suoi metodi bruschi sconvolge gli abitanti del paesino. Sebastián e Raimundo si chiariscono. Soledad è sempre più chiusa in se stessa e decisa a seguire le orme di sua madre. Alfonso soffre per amore: Emilia sembra ormai presa da Severiano, che non si risparmia, pur di conquistare il suo cuore. Uno sconsolato Tristan decide di lasciare le Asturie per tornare a casa. Un misterioso pastore si presenta alla porta di Donna Francisca e sostiene di avere novità sul piccolo Martin.

Nella 140esima141esima e 142esima puntata, in onda questa sera, in paese arriva un pastore, che dice di aver visto Martín e Carlos Castro. Non convinta, Francisca fa chiamare Pepa, per mettere alla prova l’uomo e capire se dice la verità. Sebastian e Raimundo si sono riappacificati. Pedro annuncia che è caduta ogni accusa contro Sebastian. Juan crede che Soledad voglia incontrarlo di nascosto, ma si sbaglia. Emilia è sempre più affascinata da Severiano e ciò fa soffrire Alfonso, innamorato di lei. In paese è arrivato il nuovo medico, la dottoressa Casas, che scredita il lavoro di Pepa. Quest’ultima, dopo aver letto la lettera di Carlos, decide di accettare la sua proposta pur di salvare Martin. Raimundo cerca di dissuaderla: non è tenuta a sacrificarsi per quel bambino, giacchè non è la madre. Pepa, però, decide di partire per La Puebla. Raiumundo, travestito da mendicante, la segue. Donna Francisca conosce la nuova dottoressa. Don Anselmo cerca di persuadere la dottoressa ad accettare la collaborazione di Pepa allo studio medico, ma la donna reagisce malamente.

Francisca informa Tristan che Soledad comincerà ad occuparsi degli affari di famiglia. Lui le offre incarichi d’ufficio;lei rivendica posizioni di responsabilità. Nonostante qualche perplessità, Tristan asseconda le ambizioni della sorelle e chiede a Sebastián di rientrare al conservificio. Carlos non si presenta all’appuntamento con Pepa, che si infuria quando scopre che Raimundo l’ha seguita per proteggerla. Emilia rivela ad Alfonso di essersi innamorata di Severiano. Soledad ha intenzione di cambiare il suo stile di vita e cerca di ampliare le sue conoscenze, andando nei campi. Mauricio, però, non accetta di ricevere ordini dalla ragazza, che continua ad umiliarlo davanti agli altri operai. Dolores ed Hipolito approfittano della generosità di Pedro, che ha cambiato atteggiamento dopo aver indossato la cintura elettrica Galvani. Tristan fa il possibile per far tornare Sebastian nel conservificio. Juan, sempre più depresso, non fa altro che ubriacarsi e cacciarsi nei guai. Tristan chiede a Pepa di vedere la lettera di Carlos e nota subito che c’è qualcosa che non va.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter