SuperQuark – Puntata del 19/12/2013, con Piero Angela. Anticipazioni, temi.

La prima puntata speciale del 19 dicembre  2013 di “SuperQuark“, il programma di divulgazione scientifica di Rai1, ideato e condotto da Piero Angela. Un viaggio all’interno dell’intelligenza e delle emozioni.

Superquark

Come da tradizione, con l’estate così come con l’inverno, su Raiuno arriva Superquark, il magazine televisivo di scienza, natura e tecnologia, ideato e condotto da Piero Angela. Questa sera va in onda il primo di  tre speciali, per poi tornare, come consuetudine, la prossima estate con un nuovo ciclo di puntate.

In questa prima puntata speciale, Piero Angela  accompagnerà i telespettatori in un grande viaggio all’interno dell’intelligenza e delle emozioni, per scoprire l’oggetto più complesso dell’universo conosciuto: il cervello.

Come si formano i pensieri, quando scatta l’aggressività, perché a volte abbiamo l’impressione di aver già visto una scena? Ospite in studio il neuro scienziato Piergiorgio Strata, che spiegherà il sistema limbico, l’area che per così dire “colora” la nostra vita, che è all’origine delle sensazioni piacevoli, o sgradevoli, ma anche dei comportamenti aggressivi. Si racconterà la storia, davvero sorprendente, di un ferroviere statunitense che a metà dell’Ottocento sopravvisse al gravissimo incidente di un’asta che gli trapassò il cranio e cambiò di colpo carattere, diventando molto aggressivo. Alberto Angela spiegherà come si è sviluppato, nel corso dei tempi, il nostro cervello, con alcuni interessantissimi reperti archeologici.

L’etologo Danilo Mainardi farà  una rapida incursione anche nel cervello degli animali, da quello delle formiche a quello degli scimpanzé. Paco Lanciano spiegherà come nascono le intuizioni nei cervelli geniali, e come esempio, porterà in studio  la prima radio inventata da Marconi. Alcuni scienziati spiegheranno a che punto e’ la ricerca sul cervello, nei servizi sulla stimolazione cerebrale profonda, dalle Molinette di Torino e sullo Human Brain Project dal Politecnico di Losanna.