La prova del cuoco – Puntata del 14/01/2014 – Cacio e pepe per Annina, Barzetti e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 14 gennaio 2014, con Antonella Clerici.

c6

Anteprima con Marco Di Buono, che rivela il menu della puntata odierna: Anna contro tutte, Gabriele Bonci per l’angolo del pane e della pizza, i consigli di Carlo Cambi, le ricette di Sergio Barzetti e la gara finale. Il pubblico omaggia con graziose rose rosa Antonella, che, prima di raggiungere Marco, intervista un componente del pubblico, che ammette di essere un fan del programma e di guardalo, ogni giorno, dalle Bermuda! Anna Moroni già freme, scalpita: ha una rivincita da giocarsi. Ieri, la petulante cuoca ha perso l’ennesimo scontro di Anna contro tutte. A vincere è stata la signora Corinna, romana de Roma, che oggi, per confermare la sua leadership, dovrà preparare una pasta cacio e pepe memorabile. Arriva il giudice unico della gara, Federico Quaranta, ieri in trasferta a Detto Fatto, su Rai2…

c9

Ingredienti per 4 persone: 400 g di farina 00, 4 uova, 200 g di pecorino romano, pepe nero q.b., sale q.b.

Partiamo dal piatto di Corinna: mette a scaldare la ciotola, poggiandola sulla pentola della pasta, che già bolle. Prepara l’impasto dei tonnarelli, con farina, uova ed un pizzico di sale. Ricava i tonnarelli e li cuoce in acqua bollente e salata. Mette il formaggio grattugiato, con un po’ di pepe, nella ciotola calda; aggiunge dei mestoli d’acqua di cottura dei tonnarelli e mescola energicamente, dando alla cremina la consistenza che si desidera (dev’essere densa, poichè quando si aggiungerà la pasta si scioglierà ulteriormente). Scola la pasta e la condisce con la crema ottenuta.

c8 - Copia

Ingredienti per 3-4 persone: 250 g di spaghetti, 100 g di cicoria di campo, 200 g di pecorino romano, acqua di cottura q.b., pepe nero q.b., 1 cucchiaino di burro.

c8

Anna usa gli spaghetti, che lessa in acqua salata. Mette a scaldare abbondante olio evo in padella, con uno spicchio d’aglio in camicia ed il pepe del Madagascar schiacciato grossolanamente. Mette un pugno di cicoria nell’acqua, con gli spaghetti, quando questi stanno ormai completando la cottura. Toglie l’aglio dalla padella ed aggiunge il formaggio grattugiato; quindi mette gli spaghetti e la cicoria lessati e scolati. Manteca in padella per qualche minuto, aggiungendo qualche mestolo di acqua di cottura. Infine, mette una noce di burro. A scelta, possiamo aggiungere un’ulteriore spolverata di pepe macinato.

c7

Federico Quaranta, come sua abitudine, bilancia il verdetto del giorno prima, premiando Anna Moroni… Non sia mai che la cuoca si offenda…

c1

Antonella raggiunge il Boncione, ovvero, l’abile Gabriele Bonci, che quest’anno di propone di valorizzare i vegetali, a cominciare da oggi, preparando una deliziosa pizza erbazzone.

Partiamo dall’impasto, ecco le proporzioni: 60% di farina di farro bianco, 20% farina di segale, 20% di farina di farro integrale (in tutto, 1 Kg di farine); aggiungiamo 3 g di lievito secco, 70% di acqua e 15 g di sale. Mettiamo a lievitare, 18 ore, in frigorifero, in una ciotola unta con abbondante olio. Stendiamo la pasta, dando una forma tonda; la trasferiamo su una teglia, completiamo con un filo d’olio ed inforniamo, a forno molto alto, poi a 220°.

pdc1

Mettiamo a bagno le fave per tutta la notte, le bolliamo in acqua e le frulliamo con un goccio d’olio. Passiamo la misticanza in padella, con olio ed uno spicchio d’aglio. Spalmiamo il patè di fave sulla pizza, quindi arricchisce con la misticanza appassita in padella o cruda e condita con olio.

Carlo Cambi esalta le proprietà del finocchio e dei ‘sedani‘; Barzetti, catturato dall’eloquio di Cambi, sceglie di impiegare il sedano nella preparazione delle cotolette di pollo con sedano croccante al limone, ricetta che potrete trovare anche a pagina 127 di Tutti a tavola!.

c10

Ingredienti per 6 presone: 800 g di petto di pollo, 300 g di pane grattugiato, 6 coste di sedano verde freschissime, 2 limoni non trattati, 2 uova, 3 cucchiai di sesamo decorticato, Farina “00”, Olio extra vergine di oliva, Salsa di soia, 1 cucchiaino di senape tradizionale, Sale.

Tagliare a fettine il petto di pollo. Pelare il sedano e tagliarlo a listarelle, immergerlo in acqua ghiacciata. Spremere un limone ed emulsionare il succo con qualche goccia di salsa di soia, 6 cucchiai di olio extra vergine, un cucchiaino di senape e tenere da parte. Sbattere le uova e profumare con una generosa grattugiata di scorza di limone. Miscelare il pane grattugiato con i semi di sesamo. Impanare le fettine di pollo passandole dapprima nella farina, dopo averle scrollate per eliminare la farina in esubero, passarle nell’uovo ed infine passare nel pane al sesamo, quindi tenere da parte. Friggere le cotolette in olio extra vergine di oliva, scolare su una carta assorbente da cucina, salare e servire accompagnando con il sedano croccante condito con l’emulsione al limone.

c11

Ora, è il turno di Antonella, che apre le porte di casa sua al pubblico del mezzogiorno, proponendo una delle ricette contenute nel nuovo libro de La prova del cuoco, a pagina 309, quella delle conchiglie al verde col tonno.

c12

Ingredienti per 6 persone: 480 g di pasta tipo conchiglie, 200 g di tonno al naturale, 1 limone, 1 mazzetto di prezzemolo, 6 rametti di timo, 10 foglie di basilico, 10 fili di erba cipollina, olio extravergine di oliva, sale.

Lessare la pasta in acqua salata. In una padella mettere un filo d’olio e il tonno sbriciolato. Stufare per qualche minuto. Nel frattempo lavare ed asciugare le erbe aromatiche, tritarle ed amalgamare con il succo di un limone e mezzo bicchiere di olio. Scolare la pasta e condirla con l’intingolo aromatico e il tonno sbriciolato.

c13

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter