C’è posta per te – Quinta puntata del 08/02/2014 – Diretta e foto. Ospiti Paolo Bonolis e Ellen Pompeo

C’è posta per te 2014 – La diretta, gli ospiti, le foto e le storie della quinta puntata dell’8 febbraio 2014.

c'è5

Quinta puntata, questa sera, di C’è posta per te, il programma dedicato alle persone che si vogliono ritrovare, ideato e condotto da Maria De Filippi e che, sabato scorso, alla quarta puntata, è ulteriormente cresciuto negli ascolti rispetto alle prime tre puntate, sfondando il muro dei 6 milioni di spettatori, con uno share del 26%. Le storie raccontate hanno fatto breccia nella sensibilità dei telespettatori anche questa volta: matrimoni interrotti, figli che avevano interrotto il dialogo con i genitori, figli che ritrovano padri dopo anni, vecchietti che si sono riincontrati dopo 64 anni da quando si frequentavano inn gioventù e regali di parenti ai familiari, che così possono incontrare il loro idolo, stasera vediamo cosa ci riserva la quarta puntata del programma.

c'è3

Se sabato scorso ci sono stati  l’attore Marco Bocci conosciuto per il ruolo di Domenico Calcaterra nella fiction Squadra AntimafiaLuciana Littizzetto prossima alla 64° Festival di Sanremo, questa sera vedremo il mattatore Paolo Bonolis e l’attrice Ellen Pompeo nota al grande pubblico per la serie tv Grey’s Anatomy. Immancabile poi il momento finale con il siparietto e i saluti di Eter e Saki, i due cani molto vivaci che ogni sabato danno la buonanotte.

PRIMA STORIA

c'è5

E’ la storia di un regalo, un filmato introduce l’attrice Ellen Pompeo, che arriva in studio seguita da Gino, il quale, dopo ben 50 anni di matrimonio, vuole dire alla moglie due cose: la prima, che vuole morire prima di lei, perchè non riuscirebbe a sopravvivere nemmeno cinque giorni senza la sua signorina, e poi, dirle per la prima volta con le parole, perchè con i fatti glielo ha dimostrato tante volte, che la ama. Maria legge quindi una valanga di motivi per cui lui dice di amare la moglie, sottolineando che l’uomo in questione incarna il sogno di tutte le donne per i suoi modi di fare. Gianfranco consegna quindi la posta alla signora Sandra, che accetta l’invito e arriva in studio.

c'è2

Apre la busta, il marito inizia a parlare e già si commuove, piange a dirotto quando racconta che lo scorso anno quando lei è dovuta stare all’ospedale per cinque giorni lui non è mai riuscito a dormire nel loro letto e nemmeno a sedersi al loro tavolo per mangiare. Si susseguono quindi lettere e filmati fino a che lei incontra Ellen, una delle sue attrici preferite.

SECONDA STORIA

E’ la storia di Paolo, che arriva in studio insieme alla moglie Patrizia per riappacificarsi con la figlia Clara, che non vede da oltre un anno da quando si è sposata. Sono una famiglia felice, grazie al padre Clara conosce il ragazzo che poi diventerà suo marito, Mario.

c'è6

La passione per i cavalli porta al primo diverbio tra Paolo e il genero, il tutto si deteriora poi quando Paolo bisticcia con la consuocera. Mario chiede al suocero di chiedere scusa a sua madre, ma lui si rifiuta, per cui i rapporti peggiorano. Quando ad agosto si sono sposati, sono stati invitati al matrimonio, ma nessuno dei loro parenti perchè accusati di non essere mai andati a trovarli. Al matrimonio gli sposi e tutti i parenti dalla parte del ragazzo festeggiano, solo i genitori di Clara sono in disparte e Paolo, per l’amarezza, non mangia nulla. Mario e la madre allora si arrabbiano, le liti proseguono anche quando nasce la nipote, perchè non possono andare a trovarla in ospedale, lei vuole accanto solo la suocera. Ora lui vuole riappacificarsi con la figlia.

c'è7

Viene consegnata la posta sia a Clara che Mario che arrivano in studio. Li fanno parlare, smentiscono l’uomo in più punti, Mario sostiene il suocero abbia sempre sbagliato, fino a due settimane fa, quando  ha minacciato la figlia di far scoppiare la casa della suocera. Clara ammette che la famiglia di Mario un po’ incida in tutto, ma quella famiglia ora è la sua famiglia e nei momenti di difficoltà sono stati sempre loro a rimanerle accanto, ed ora non se la sente di riappacificarsi con il padre.

c'è9

Mario non è proprio disposto a riabbracciare Paolo, non può farlo verso una persona che ha minacciato la sua famiglia. Clara chiede al marito di uscire con lei un attimo, Maria acconsente, tardano a rientrare, sono in uno stanzino e Maria va da loro lasciando lo studio. Poi rientrano, Mario chiede al suocero di chiedere pubblicamente scusa a tutta la sua famiglia. Poi aprono la busta, ma niente abbracci, sono un saluto, almeno per ora.

TERZA STORIA

E’ la storia di un matrimonio che forse non sarà celebrato. Arriva Agnese, lasciata dal fidanzato Marco perchè ha scoperto che lei lo aveva tradito con il suo ex fidanzato. Lei e Marco avrebbero dovuto sposarsi il prossimo 5 settembre. Se lei lo ha tradito è perchè si è sentita insicura, confusa e spaventata perchè dopo pochi mesi già si parlava di matrimonio. Lei lo ha conosciuto tre anni fa quando fece domanda presso il suo negozio per poi venire assunta.

c'è1

Lui era fidanzato da otto anni, lei da alcuni anni, entrambi si raccontavano tutto, anche le rispettive pene d’amore e si consolavano a vicenda, tanto che dopo le vacanze di Natale di quell’anno si confessarono che al momento del brindisi di Capodanno entrambi si pensavano l’un l’altra. Allora si mettono insieme lasciando i rispettivi compagni. La storia prosegue a gonfie vele fintanto che fissano il matrimonio, cercano la Chiesa, il ristorante, e ciò riempe Agnese di dubbi e insicurezze perchè sta capitando tutto troppo in fretta, solo dopo dieci mesi di fidanzamento, e soprattutto a 23 anni. Confessa tutto ad un’amica che di risposta le dice il suo ex la vorrebbe rivedere. Accetta la cosa, rivede l’ex ragazzo e ci fa l’amore. Non dice nulla a Marco, però si sente in colpa e acambia atteggiamento, lui se ne accorge e si domanda i motivi.

c'è2

Lei mente sempre, finchè lui viene a sapere che si risentiva col suo ex, lo affronta parlandoci e lui le racconta per filo e per segno di quella sera di sesso, farcendo il tutto anche di particolari non veritieri. Di conseguenza la lascia subito. Marco è distrutto, si è sentito ferito nell’anima, lei piange, ora si dispera, peccato non lo facesse mentre gli metteva le corna! Ha sbagliato e se ne è resa conto troppo tardi. Piange, gli urla che lo ama da morire (anche mentre facevi sesso con l’ex?, ci viene da domandarci). Marco non ce la fa. Chiude la busta, ma resta a sentirla, non è così forte in questo momento per poterla perdonare.

QUARTA STORIA

Un filmato introduce Paolo Bonolis, che subito osserva, riferendosi a Maria “Ma avete notato che la signora più passano gli anni e più diventa bona?“.

c'è3

Accanto a lui arrivano ben sei persone: Gianluca, Carmela, Alessandra, Rosa, Alessia e Martina, ben sei figli che vogliono fare una sorpresa alla madre, che ha la lacrima facile e che attualmente sta attraversando un periodo difficile per via della crisi economica. La loro madre ha sempre resistito a tutto: alle urla del padre finchè è scappata lontano da lui con tutti i figli con tutte le difficoltà immaginabili che possono conseguire.

c'è1

La donna ora fa la bidella e spesso non riesce a provvedere a tutti i bisogni della famiglia, tanto che le due figlie più giovani lavorano e la aiutano, e lei si sente in colpa. Ora loro vogliono farle un regalo e farle incontrare Bonolis, l’unico che risce a farla ridere e divertire. Antonia arriva in studio e vede tutti i suoi figli. Gioia, commozione, lettere e sorprese che culminano con l’incontro con Paolo che regala alla donna, da parte di tutta la trasmissione, dei buoni che le consentono di fare la spesa, tutta quella che vuole per un  anno intero.

QUINTA STORIA

E’ la storia di Angela che ha avuto tre figli dal primo matrimonio. Viene nel programma per Margherita, la sua prima figlia, con cui non ha più rapporti da 5 anni, da quando si è introdotta nella storia tra la figlia, allora 17 enne, e quello che sarebbe diventato poi suo marito.

c'è4

La ragazza voleva dormire dal fidanzato, lei non le dà il permesso di andarci perchè minorenne, lei ci vai comunque, la madre telefona a quella che sarebbe poi diventata la consuocera chiedendole di non ospitare la figlia. La donna invece le dice che la ospita, oltretutto non avrebbe dormito con il ragazzo ma con una delle sorelle di quest’ultimo. Allora Angela si arrabbia e minaccia la donna di ucciderle il figlio. Da quel momento Margherita tronca qualsiasi rapporto con la madre e non l’ha invitata nè al matrimonio nè quando è nato il primo figlio.

c'è8

Viene consegnata la posta sia a Margherita che a Tony, arrivano in studio, la fanno parlare. Tony non parla quasi mai, Margherita spiega di avere già dato una possibilità alla madre, non l’ha saputa sfruttare e lei ora non la vede come una madre, la sua famiglia sono stati i genitori di suo marito. Ora non se la sente, chiude la busta, nonostante suo marito tenti di convincerla.

c'è7

Con i saluti di Eter e Saki si conclude anche questa puntata. Appuntamento a sabato prossimo.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter