La prova del cuoco – Puntata del 13/02/2014 – Campanile, tante ricette.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 13 febbraio 2014, con Antonella Clerici.

c8 - Copia

Marco Di Buono rivela il menu della puntata: il Campanile italiano con Beppe Bigazzi, la ricetta a base di carne di Andrea Ribaldone, l’estetica in cucina con le sorelle Landra, il dolce di Anna Moroni e ovviamente la gara finale.

Giovedì carne. Andrea Ribaldone, anche oggi, è pronto a proporre un prelibato secondo piatto di carne, il lesso piemontese con salsa e capperi.

Ingredienti: 300 g di collo di bue, 150 g di capperi sott’olio, 50 ml di salsa di soia, 15 g di burro, 100 g di spinaci. olio extravergine di oliva, sale.

c4

Fornitevi di un pezzo di carne (collo di bue) con delle venature di grasso interno (darà più sapore alla portata finita). In una pentola portate dell’acqua salata ad una temperatura di 65°C e fate cuocere la carne per 4 ore. Mettete da parte il brodo che avrà lasciato il pezzo di carne durante la cottura. Passate il pezzo di carne, tagliato in due, in padella in modo da tostarlo e farle acquisire della croccantezza esterna e della morbidezza interna. Su di una padella mettete dei capperi sott’olio, della salsa di soia, un pezzetto di burro e un po’ di brodo di carne, passate il tutto al frullatore ad immersione e adagiate la salsa sul fondo del piatto da portata. Accostate sulla padella dove sta tostando la carne degli spinaci freschi. Concludete di comporre il piatto di presentazione con un pezzetto di carne e degli spinaci.

c3

I dolci di casa sua; di chi? Di Anna Moroni, che oggi propone le roselline di carnevale.

Ingredienti: 2 tuorli, 150 g di farina 00, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 4 cucchiai vino bianco, 30 g di burro fuso, olio di arachidi per friggere, confettura o di ciliege o lamponi.

c2

Impastate della farina 00, delle uova, del burro e del vino bianco. La pezzatura di pasta sarà pronta quando sarà liscia ed omogenea. Adesso formate una sfoglia di pasta non troppo sottile e con l’aiuto di tre coppa pasta rotodi di circonferenze diverse (uno piccolo, uno medio e uno grande). Sovrapponete i dischi di pasta e incidete 6 tagli.

Prendete un pentolino dal diametro stretto e friggete le roselline di carnevale in abbondate olio di arachidi caldo. Con un cucciaio di legno tenete sul fondo della pentola la rosellina (andranno fritte una alla volta). Guarnite con marmellata e zucchero al velo.

c1

Antonella raggiunge nella loro postazione le sorelle Landra che oggi, pensando a San Valentino, preparano un anello di polenta con guazzetto di funghi al Grana Padano.

Ingredienti: 350 g di farina gialla bramata oro, 500 g di funghi coltivati misti, 120 g di, grana padano, 1 bicchiere di brodo, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 scalogno, 2 cucchiai di olio, extra vergine d’oliva, poca farina 00, una noce di burro, pepe

c5

Preparate la polenta. Portate quasi ad ebollizione un litro e mezzo d’acqua,salatela e versatevi a pioggia la farina bramata oro. Rimescolate e fate cuocere sempre rimescolando per circa quaranta minuti, un’ora. Sbucciate lo scalogno e lavatelo. Poi affettatelo non troppo sottile e fatelo appassire in una padella con l’olio,eventualmente bagnando con un po’ d’acqua. Unite poi i funghi,puliti e affettati. Portateli a cottura. Sciogliete la farina con un po’ d’acqua e unitela ai funghi. Riportate all’ebollizione. Aggiungete pure il prezzemolo tritato e il brodo. Rimescolate e fate cuocere fino alla giusta densità. Aggiungete ora la noce di burro. Tagliate a scagliette il grana padano. Quando la polenta sarà cotta versatela in uno stampo. Sformatela poi sul piatto da portata e mettete al centro i funghi con il loro sughetto. Spargete qua e là il grana padano.

c6