Il Segreto: le trame dal 17 al 21 febbraio 2014 – Anticipazioni

Le anticipazioni de “Il Segreto”, la soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 17 al 21 febbraio 2014. Le trame nel dettaglio.

se2

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, in onda da lunedì 17 a venerdì 21 febbraio, alle 16:10.

Tristan, Olmo, Donna Francisca e la famiglia Castañeda cercano di organizzare un piano per liberare Soledad, che è stata sequestrata da Juan.Francisca cerca l’alleanza di Donna Agueda affinché la aiuti a tenere Tristan e Pepa lontani l’uno dall’altro.Pedro ha deciso di voler celebrare a Puente Viejo la festa dei tori e così obbliga Hipolito a diventare un torero. In paese si mormora che Emilia sia incinta. Pepa si deve adattare alla nuova vita e Donna Agueda inizia ad istruirla sulle buone maniere. Il piano di liberazione di Soledad deve essere anticipato in quanto il distaccamento della Guardia Civile sta arrivando in paese. Intanto Tristan ripete ad Olmo che non dovranno esserci vittime. Soledad legge il biglietto mandatole da Tristan attraverso Mariana e in qualche modo fa capire a Juan che lo uccideranno. Tristan e gli uomini arrivano a salvare Soledad e la trovano legata, ma di Juan non c’è alcuna traccia. In paese continuano a circolare “rumors” sulla gravidanza di Emilia…

Sebastián avverte il peso della nuova responsabilità che grava sulle sue spalle, avendo assunto la direzione del conservificio. Alfonso torna in paese e, appena apprende di Juan, decide di andarlo a cercare. Donna Agueda intende invitare a Natale i Viñuela, sperando di far avvicinare Pepa a questa famiglia. Donna Francisca è frustrata dall’alta considerazione di cui ormai Agueda gode in tutto il paese e ha paura che presto possa restare esclusa dall’alta società di Puente Viejo. Olmo annuncia di aver sospeso le ricerche di Juan, ma solo a Donna Francisca rivela le sue vere intenzioni. Le donne del paese si preparano a dare una lezione ad Emilia per la sua gravidanza, ma lei decide di reagire con forza. A Puente Viejo è la vigilia di Natale e tutti sono in procinto di festeggiare la nascita di Gesù, compreso Hipolito che gira il paese con il coro di bambini sperando di ottenere qualche piccola offerta. Juan è scomparso e la famiglia Castañeda è preoccupata che possa essergli accaduto qualcosa.

Emilia viene offesa dai suoi paesani, ma Hipolito e Alfonso prendono subito le sue difese. A casa Mesia è stata organizzata una festa con amici per festeggiare insieme la vigilia di Natale. In tale occasione, Pepa conosce Felipe e Dario. Pepa mostra la tenuta e i giardini a Felipe, ma tra i due non sembra nascere alcuna simpatia e si arriva subito ad un diverbio. Olmo confessa di essere geloso delle attenzioni di Donna Agueda nei confronti di Pepa. Rosario è sempre più in ansia perché non ha notizie di Juan, intanto Tristan pensa di sapere chi possa essere implicato nella sua sparizione. Emilia e Alfonso annunciano a tutti la bella notizia del loro matrimonio, anche se la ragazza non è tranquilla. Hipolito organizza un coro benefico per Cipriano, un falegname che è rimasto infortunato in un cantiere. Lo spirito del Natale ha in serbo piacevoli sorprese per tutti. In paese si vocifera che Emilia sia incinta: la donna è oggetto di critiche e molestie.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter