Sanremo è Sanremo – Rocco Hunt vince nelle Nuove Proposte; Stromae e Hill tra gli ospiti di stasera; Sanremo 2015: Fazio, Conti, Insinna, Clerici o Fiorello?

Sanremo 2014, news e anticipazioni dal Festival condotto da Fazio e Littizzetto.

Perché Sanremo è Sanremo’, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma la kermesse canora, giunta alla 64° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di UnDueTre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto.

  • #Dietrolequintemaledette del Festival di Sanremo 201

  • Crozza, Hill, Ligabue e Cardinale gli ospiti della finale

Maurizio Crozza sarà libero di dire quello che vuole. Noteremo la sintonia con il momento delicato del Paese. Ligabue canterà tre pezzi. Avremo Terence Hill, non per promuovere la sua fiction, perché non ne ha bisogno, ma perché funzionale ad uno scketch. E poi, Claudia Cardinale. Ospite musicale Stromae.

  • Rocco Hunt, vincitore della categoria Nuove Proposte: “Ieri ha vinto il popolo”

“Ancora devo capacitarmi di quello che è successo ieri sera. Sono ancora molto emozionato. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Ho di questa rivalsa sociale. La gente esige risposte ed un futuro migliore. Ai ragazzi di avere dato un buon esempio ai giovani. Ieri ha vinto il popolo non Rocco Hunt. Grande soddisfazione dell’appoggio dei miei idoli. Il mio percorso è stato influenzato dall’ascolto del rapper americano che trattava tematiche sociali”

  • Sanremo 2015: Fazio, Insinna, Clerici, Conti? Fiorello un extraterrestre. No a Bonolis

Giancarlo Leone in conferenza stampa quest’oggi ha dichiarato: “Alla fine di questo Festival chiederò a Fabio se ha un nuovo progetto per l’anno prossimo. Si prenderà il tempo di un mese per decidere e darmi una risposta. Se Fabio ha un progetto lo faremo insieme. Se non fosse così mi guarderò in casa, non penserò a Bonolis o altri che lavorano per la concorrenza. Escludo Bonolis ma ritengo che abbiamo in casa grandissimi artisti: Insinna, la Clerici. Il primo della lista è Conti. Fiorello è un extraterrestre. Se avesse voglia di fare un Sanremo, i costi sarebbero l’ultimo dei problemi”

  • Stromae: “Sanremo un evento senza paragoni”

“Sanremo è un evento senza paragoni, non abbiamo né in Belgio nè in Francia una manifestazione simile. Sono molto riconoscente a Fabio soprattutto per avermi invitato nell’ultima serata. Sia la musica sia la forza italiana arriva in tutto il mondo. E’ molto importante dire che non bisogna rimettere in discussione il fatto che la canzone italiana abbia un suo posto nel mondo. Non dobbiamo perdere l’orgoglio per le nostre lingue e le nostre canzoni. Ci sono influenze di canzoni più tipiche francesi, una canzone per essere bella deve dare delle sensazioni”

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter