Il Segreto – Puntata del 23 febbraio 2014 (video)

Anticipazioni puntata di oggi de Il segreto, la soap in onda alle 21:10, su Canale5. I video della puntata del 23 febbraio 2014.

se2

Il Segreto anche in prima serata, quest’oggi, su Canale5. Domenica scorsa, la puntata speciale della soap spagnola, in onda in prime-time, è stata seguita da 3.959.000 telespettatori e il 15.70% di share. Numeri ragguardevoli che hanno portato alla conferma dell’appuntamento di prima serata, anche quest’oggi. Il Segreto, negli ultimi mesi, ha segnato diversi primati: il mese di novembre è il più visto di sempre con una media di 2.814.000 telespettatori, pari al 24.48% di share. Risultato che si cresce ulteriormente tra i 15 e i 64 anni, raggiungendo il 26.16% di share. Nuovo record stagionale: la puntata di mercoledì 12 febbraio è stata vista da 3.332.000 telespettatori (28,32%). La settimana dal 25 al 29 novembre segna un nuovo record storico per la soap spagnola: media di quasi 3.000.000 di telespettatori con il 25% di share. La soap opera iberica, dunque, intratterrà il pubblico di Canale5, che da giugno segue l’evolversi della travagliata storia d’amore tra Tristan e Pepa, anche nel dì di festa, con tre episodi inediti, trasmessi dalle 21:00.

Nella 215esima, 216esima e 217esima puntata, dopo il colloquio con Raimundo, Donna Agueda decide di accettare, anche se malincuore, che Pepa ritorni a vivere alla locanda subito dopo le feste. La ricca proprietaria terriera è intenzionata ad acquistare anche le terre del Candil e questa notizia, negativa per i Montenegro, infastidisce Tristàn, conscio che si tratta di una mossa strategica per fare uno sgarbo a Donna Francisca. Dopo la fuga di JuanRosario cerca sue informazioni da alcuni uomini di Pardo ma scopre che gli scagnozzi di Olmo, intenzionati ad uccidere il ragazzo, l’hanno preceduta. La donna ha a che fare anche con altri dispiaceri derivanti dalla tormentata storia tra Emilia e il figlio Alfonso, che le chiede il perché ella non approvi le nozze tra i due.Raimundo e Sebastian sono coinvolti in un pesante litigio mentre, alla villa dei Montenegro, si presenta Calvario, sorella di Angustias alla quale somiglia tantissimo tanto che Pepa la scambia per la defunta ex moglie di Tristàn. Emilia cerca di convincere Rosario riguardo le nozze tra lei e il figlio Alfonso, ma proprio mentre discute con lei, Rosario ha un malore, provocato sicuramente anche dalla forte preoccupazione della donna riguardo alla scomparsa del figlio Juan.

Hipòlito decide di impersonare il furfante “Mano lesta”, ma le cose non vanno come dovrebbero. Tra Tristàn e Pepa c’è sempre più distanza, anche a causa della presenza della dottoressa Gregoria, sempre più intima con il rampollo dei Montenegro. Soledad inizia a nutrire i primi dubbi su Olmo, sempre più intenzionto ad uccidere Juan una volta trovato dove si nasconde. Rosario si riprende dal malore avuto durante la discussione con Emilia e va a farsi visitare da Gregoria che le prescrive riposo. Emilia viene accettata infine dalla donna come nuora e tra le due ritorna il sereno dopo un incontro chiarificatore. Donna Agueda riesce ad acquistare le terre del Mendil causando la rabbia di Donna Francisca. Dopo il duro litigio con Raimundo, Sebastian ha a che fare con i problemi della conserviera: prima la rottura dei bruciatori del forno, poi l’esplosione del deposito dell’olio. Il ragazzo chiede così aiuto al padre con cui nel frattempo ha chiarito lo scontro avvenuto precedentemente. Intanto Calvario, che è simile fisicamente ad Angustias, crea scalpore a Puente Vejo. Hipòlito fa credere ai genitori di aver vinto alla lotteria ma alla fine non riesce a trovare il coraggio per dire come stanno veramente le cose.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter