Uomini e donne – Puntata del 25/02/2014 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Le anticipazioni e i video della puntata di “Uomini e Donne” in onda questo pomeriggio, 25/02/2014.

u1

Sta per liberarsi di Aldo, ormai prossimo alla scelta, ma dovrà abituarsi a Colomba, decisa a prolungare la sua permanenza ad Uomini e Donne sino all’arrivo del principe azzurro; Tina, in apertura della prossima puntata dedicata al Trono Over, dovrà ‘sopportare‘ l’esuberanza della Dama, che ha pensato bene di dedicarle una filastrocca, il cui incipit recita: “Tina il mio incubo di ogni mattina“.

Antonio frequenta da un mese Irene, ma ha chiesto anche il numero di Alessandra. Tra i due c’è stato un bacio, a stampo: come tra fratello e sorella, commenta il Cavaliere. La Dama trova Antonio incoerente, quindi decide di chiudere. Gianni ipotizza che le signore si servano di lui per essere al centro dell’attenzione… e Antonio, invece, cos’è che fa, da quattro anni?

Giuliano miete un’altra vittima. Un rvm racconta le sue recenti avventure amorose: Daniela, Isabella, Aisha, Silvia 1 e Silvia 2; oggi, tocca a Delia, con la quale si è sentito, ma “non è di suo gradimento“. Delia lo accusa di non saper approfondire nessuna conoscenza, ma il Cavaliere non sembra curarsene… con Nadia va meglio, niente esclusiva per entrambi, che però decidono di continuare a frequentarsi e, ora, ballano insieme.

Tra Gemma e Barbara sono ancora fulmini e saette: a supporto della prima, arriva Paola, che conferma quanto saputo durante una cena con il ‘cantante‘ amico di Gemma, il quale raccontò che Barbara era stata con una persona dello spettacolo, durante la permanenza in trasmissione. Barbara non solo respinge l’accusa ma fa vedere a Gianni il messaggio ricevuto dal ‘cantante‘, nel quale lo stesso spiega di avere già chiarito con la redazione, di essere continuamente sollecitato da Gemma e di non voler più essere chiamato in causa. Gemma replica duramente. Antonio è chiamato in causa e imputato da Barbara delle stessa ‘colpa‘.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter