Uomini e donne – Puntata del 6/03/2014 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Le anticipazioni e i video della puntata di “Uomini e Donne” in onda questo pomeriggio, 6/03/2014.

u1

Terzo appuntamento settimanale con Dame e Cavalieri. Prima di anticiparvi quanto accadrà quest’oggi, però, vi ricordiamo quant’è accaduto ieri.

Nelle puntate precedenti… – La coppia formata da Graziano ed Isabella è già scoppiata:la Dama lamenta alcuni atteggiamenti di lui, colpevole di cambiare continuamente idea e persino di sbagliare il suo nome, scambiandolo con un altro nome… inoltre, le sono arrivate parecchie segnalazioni, che sostengono che il Cavaliere ha già una storia fuori studio. Graziano si giustifica: ci ha provato, nel frattempo non ha sentito più nessuna. Maria, però, interviene, preoccupandosi di contraddirlo attraverso la testimonianza di Samantha, alla quale Graziano ha invitato molti messaggi. Nonostante la magra figura del Cavaliere, arrivano tre donne a corteggiarlo: tiene solo Francesca.

Anche tra Maria e Giovanni non è andata come si credeva, o meglio, sperava: la classe sociale di lei è “più alta” e questo ha scoraggiato Giovanni, che si è accorto di gestire in modo diverso l’economia domestica, la luce, il gas, le bollette. Maria, tuttavia, difende il modo di vivere di una signora che, giustamente, non vuole rinunciare alle abitudini di una lunga vita. Si presenta Antonio, 80 anni, interessato a Marialuisa, che gli concede un ballo.

Nella puntata di oggi… –  Si torna sul ‘caso‘ Barbara e Gemma. La prima, insieme al consorte, si aspettano delle scuse, che però tardano ad arrivare: le ostilità, tra le due parti, riprendono. Silvia chiude “esasperata” con Walter. Duro confronto fra Gabriella e Luca: lei si dice delusa dal suo comportamento: impossibile qualsiasi riconciliazione. Elisabetta interviene: lo trova “scandaloso” ed è convinta che sfrutti la situazione per rimanere in trasmissione, scoppia la lite. Donato frequenta Onorina, alla quale chiede la “prova del bacio”.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter