Il Meglio d’Italia – Terza puntata del 14/03/2014 con Enrico Brignano. Ospiti.

Il meglio d’Italia – Terza puntata del 14 marzo 2014 del programma di Enrico Brignano – La struttura, le anticipazioni, gli ospiti, le foto.

meglio3

Dopo il buon, ma non eccellente, esordio della prima puntata, con il 20% di share, e il crollo la settimana successiva, quando la seconda puntata non ha superato un mesto 15%, va in onda questa sera in prima serata su Raiuno, il terzo appuntamento con il nuovo programma di intrattenimento, articolato in quattro puntate, Il Meglio d’Italia, ideato e condotto da Enrico Brignano, che, con lo stesso titolo, ha già messo in scena uno spettacolo teatrale e scritto un libro. Il programma va in onda in diretta; così Brignano lo ha presentato: “Definire il meglio di qualsiasi cosa è sempre stato un arduo cimento. Figurarsi se l’argomento che si prende in considerazione è l’Italia, di questi tempi poi… Cercare il meglio del nostro Paese potrebbe essere di buon auspicio, se non altro perché si finirebbe per riconoscerne il peggio, e conoscere il nemico è sempre stata l’arma migliore per sconfiggerlo. Uno spettacolo televisivo non abbatte certamente il debito pubblico, ma aumenta il credito morale, non risolve tutti i nostri problemi, ma può sicuramente aiutare a ricordare, con allegria, quali sono le nostre eccellenze, le nostre risorse, il nostro genio, la nostra inarrivabile vitalità

E di vitalità lui ne ha da regalare: dalla nostra storia al nostro patrimonio artistico, dalla musica alla letteratura, dalla cucina alla moda, passando per lo sport e per l’attualità, Brignano esorterà a ricercare le ragioni per le quali essere Italiani è ancora motivo di vanto agli occhi di tutto il mondo. Venendo agli ospiti e ai temi della terza puntata di stasera un’ospite d’eccezione: Laura Pausini, che darà vita a uno show ricco di sorprese con il comico capitolino.
Brignano duetterà anche con Sergio Rubini; parlerà di cucina con Luca Manfè, l’italiano vincitore di Masterchef USA; racconterà l’arte del fai da te tipicamente nostrana insieme a Mario Tozzi.

La scena rappresenterà una sorta di magazzino-deposito di un ipotetico museo all’interno del quale il conduttore si muoverà tra preziosi reperti d’arte e casse con i loro misteriosi contenuti, metafora dei tanti tesori italiani sparsi sul nostro territorio. Tra canzoni, monologhi e gag, da solo o spalleggiato da ospiti e amici, Brignano racconterà la sua Italia e aiuterà con ironia e umorismo ad apprezzarla e a risvegliare l’orgoglio di vivere nel nostro Paese. Sua compagna in questo viaggio nell’ottimismo, Liz Solari, attrice argentina, alla quale, nelle quattro puntate, Enrico Brignano spiegherà l’italianità nelle sue varie accezioni.

Un’orchestra di 23 musicisti, diretti dal Maestro Federico Capranica, e 12 ballerini, con coreografie di Bill Goodson, accompagneranno Brignano in questo “viaggio” nel meglio d’Italia.

Il programma è proposto al pubblico da Rai1, in collaborazione con la Ruvido Produzioni; ideato e scritto da Enrico Brignano con Riccardo Cassini, Manuela D’Angelo, Alberto Di Risio, Mario Scaletta e Piergiorgio Paterlini e con la collaborazione di Max Orfei e Mirko Setaro. La realizzazione della scena è affidata a Riccardo Bocchini, il direttore della fotografia è Fausto Carboni e la regia è di Maurizio Ventriglia.