La prova del cuoco – Puntata del 25/03/2014 – La rivincita di Anna, ricette di Barzetti, Casa Clerici.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 25 marzo 2014, con Antonella Clerici.

c1

Marco Di Buono, come consuetudine, cura la breve anteprima, in attesa della puntata odierna che prevede la rivincita di Anna Moroni, nella sua rubrica di Anna contro tutte, nuovi consigli di Carlo Cambi per fare la spesa giusta, la ricetta della cucina innovativa di Sergio Barzetti, la cucina facile delle ricette di Casa Clerici. La sigla, ecco Antonella, i saluti iniziali e si inizia.

Antonella raggiunge Anna Moroni, nella sua postazione, pronta per prendere la rivincita su la signora Alessandra. Oggi, all’interno di Anna contro tutte, Moroni propone delle scaloppine di vitella al calvados.

c2

Sbucciate delle mele e ricavatene, con l’aiuto di un piccolo scavino, tante ‘perle’ di frutta e passatele in padella con un po’ di burro, poi mettetele da parte. Nella stessa padella, dove avrete cotto le mele, adagiate le scaloppine e cuocetele da entrambe le parti, sfumate con un po’ di calvados, inserite una noce di burro alla mugnaia, aggiungete le mele, del salate, del pepate e servite.

La signora Alessandra D’Alessandro di Benevento prova a battere nuovamente Anna preparando i scaloppine  al marsala con verdura.

c2 - Copia

In un tegame sbollentate dei cardilli, della cicoria e della scarola, poi passate le verdure in padella con un filo di olio extravergine di oliva e degli spicchi di aglio. Prendete le fettine di carne di maiale, battetele con l’aiuto di un batti carne e infarinatele; cuocete la carne in padella con del burro. Una volta che la carne del maiale avrà raggiunto metà della sua cottura, toglietela dalla padella, aggiungete del marsala e dell’aceto balsamico, facendoli caramellare; per ultimo rimettete la carene sul fuoco, fatela caramellare con il marsala e l’aceto balsamico e servitela con le verdure che avrete precedentemente cotto.

c3

Antonella si addentra nella cucina innovativa di Sergio Barzetti, il quale oggi prepara dei fusilli alle carote e salvia.

c4

Ingredienti per 6 persone: 480 gr di fusilli, 250 gr di carote novelle, 200 gr di brie, ½ cipolla, q. b. di salvia, q. b. di burro, q. b. di brodo vegetale, q. b. di zucchero, 2 foglie di alloro, q. b. di sale.

In una padella con una noce di burro rosolate della cipolla tritata, insieme ad una foglia di alloro, poi aggiungete delle carote tagliate a rondelle, salate, aggiungete dello zucchero, ricoprite con del brodo vegetale e lasciate cuocere per 20 minuti. Con l’aiuto di un  frullatore ad immersione frullate parte del composto di carote aggiungendo qualche foglia di salvia, o del brie o dell’altro formaggio molle. Portate la salsa nuovamente in cottura per pochi minuti, unite del brie e lasciare fondere a fuoco spento.  In un tegame, con abbondante acqua salata cuocete i fusilli, privateli della loro acqua di cottura e amalgamateli alla salsa di carote.

c5

Antonella Clerici, nello spazio culinario Casa Clerici, oggi propone una torta salata, semplice e gustoso, le quiche di salame, ricotta e scamorza.

c6

Ingredienti per 6 persone: 1 rotolo di pasta brisée fresca, 1 uovo sodo, 1 uovo, 250 g di ricotta, 100 ml di latte, 3 cucchiai di grana grattugiato, 80 g di scamorza affumicata, 80 g di salame affettato spesso, q. b. di sale, q. b. di pepe.

Fornitevi di una sfoglia di pasta brisée da banco frigo, e ponetela su di una teglia facendola aderire perfettamente. In un recipiente amalgamate della ricotta, con del latte, delle uovo,  del grana grattugiato, del sale e del pepe, del salame e della scamorza a pezzetti; ponete l’intero composto al centro della pasta brisée e cospargetelo omogeneamente sull’intera superfice. Decorate la torta salata con delle fettine di uomo sodo e ponetela in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

c7