Avanti un altro – Paolo Bonolis cede la conduzione a Gerry Scotti.

Avanti un altro – Paolo Bonolis cede la conduzione a Gerry Scotti

avanti7

Se la puntata di martedì 25 marzo di Avanti un altro, che ha visto improvvisamente irrompere alla conduzione Gerry Scotti e poi tornare Paolo Bonolis come niente fosse successo, sia stata una mossa studiata per introdurre il nuovo conduttore o se più semplicemente sia stato un errore di emissione, questo non ci è dato saperlo, di certo, però, c’è che, da questa sera, il game show è ufficialmente nelle mani del conduttore pavese. La puntata odierna è iniziata come consuetudine, con Bonolis alla conduzione di una puntata speciale che ha visto protagonisti i concorrenti più divertenti e più strani di queste tre edizioni del programma.

avanti4

La battuta e il divertimento gli ingredienti principali, finchè Paolo, alle prese con due concorrenti particolarmente frizzanti, ad un certo punto cade come in trans, sembra stare male, e sconsolato chiede a Salvati quante puntate abbiano fatto del gioco, chiede poi quante ne sono state fatte lo scorso e due anni fa, fino a chiedere le puntate totali del programma.

avanti5

Quando l’autore gli risponde che finora ne sono andate in onda 460, Bonolis, sconsolato, dice di essere stanco, di non potercela più fare e chiede una soluzione, un aiuto. Ecco che in studio irrompe Gerry Scotti, che subito si avvicina al collega consolandolo e accarezzandolo e dicendogli di non preoccuparsi, ci pensa lui. Paolo così lo accoglie: “Benvenuto. Son stanco dopo 460 puntate, ho bisogno di riposarmi”.

Paolo quindi va a sedere in prima fila tra i due autori principali del programma e Scotti ne prende le redini, conducendo l’ultima parte della puntata. E’ così che è avvenuto il passaggio di testimone tra i due conduttori.

La puntata termina, Scotti dà appuntamento a domani ed ecco che appare Paolo Bonolis, in versione aldilà, paradisiaca in cui, emozionato fa brevemente i ringraziamenti di rito. Nonostante in studio non ci sia ormai nessuno, Paolo lo percorre per uscire come se ci fosse il pubblico: “Grazie signora, grazie anche a lei, anche a lei….grazie anche a voi, grazie a voi tutti per l’affetto, siete tantissimi, ma ora sono caz** di Gerry Scotti”.

Riuscirà il programma a mantenere gli ottimi ascolti ottenuti finora o non riuscirà a tenere testa all’indissolubile L’Eredità, che tra due settimane cambierà anche quella conduttore? Lo sapremo presto dall’Auditel.