Molto Bene – Puntata del 1 aprile 2014 con Benedetta Parodi. Le ricette.

Molto Bene“: la diretta e le ricette della puntata del 1 aprile 2014, con Benedetta Parodi.

menu

Archiaviata l’esperienza a La7 con I Menù di Benedetta, Benedetta Parodi torna su Real Time con un quotidiano, proponendoci anche questa volta nuove e golose ricette. Le propome all’interno del suo programma Molto Bene, in onda dal lunedì al venerdì, alle 19:10 su Real Time. Reduce dal successo di “Bake Off Italia”, la popolare conduttrice apre le porte della sua nuova cucina: uno spazio privato in cui si rifugia per preparare i suoi piatti, per insegnarci a realizzare le sue ricette.

Ogni episodio prende il via non più in studio ma in esterna, con Benedetta che darà consigli preziosi e veloci su come fare acquisti nei mercatini, in piccole botteghe e supermercati. Dopo la spesa, Benedetta torna in studio dove prepara tre ricette: una che può essere realizzata in più di 30 minuti, una in meno di 30 e un’altra Molto Veloce.

1° ricetta – Massimo 30 minuti – Biscotti crumiri

Ingredienti: 140 g di farina fioretto, 100 g di farina 00, 90 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, 140 g di burro, Sale, ½ cucchiaino di lievito, 2 tuorli, 50 g di gocce di cioccolato.

Mescolare in una ciotola le farine con lo zucchero e il burro fuso. Unire la vanillina, il sale e il lievito. Aggiungere infine le uova e le gocce di cioccolato, quindi impastare velocemente il tutto. Trasferire il composto ottenuto nella siringa e formare i Crumiri, disponendoli su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere a 180° per 15 minuti.

c2

2° ricetta – Oltre 30 minuti – arrosto farcito con mele e lardo.

Ingredienti: 800 g di lonza di maiale, 1 mela verde, 10 fettine di lardo, olio, sale, vino bianco qb, pepe rosa, 2 pomodori cuore di bue, timo qb.

Tagliare la mela a fettine sottili. Incidere la superficie della lonza con dei tagli e farcire con le fette di mele e il lardo. Steccare l’arrosto, trasferirlo in una pirofila e condirlo con un filo di olio, sale, pepe rosa e infine con la sua salamoia. Cuocere la carne a 180° per 40-45 minuti; per i primi tre quarti del tempo a forno statico, poi a forno ventilato, sfumando con il vino bianco durante la cottura. Nel frattempo, affettare i pomodori a fette abbastanza spesse e grigliarli sulla piastra; condirli quindi con olio, sale e timo. Servire l’arrosto con il suo sughetto e con i pomodori grigliati.

menu13° ricetta – Molto veloce – pappardelle al pesto di asparagi.

Ingredienti: 250 g di pappardelle all’uovo, 2 mazzi di asparagi, 10 foglie di basilico, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaio di pinoli, parmigiano qb, olio, sale, pepe.

Pulire gli asparagi, tagliarli a pezzetti e farli appassire in padella con olio, aglio e un po’ di acqua di cottura della pasta. Aggiustare di sale. Quando gli asparagi saranno pronti, togliere le punte e tenerle da parte. Frullare invece i gambi con il basilico e i pinoli, aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, una volta pronta, scolarla e condirla con il pesto e con le punte di asparagi tenute da parte. Completare con il parmigiano prima di servire.

menu1