Molto Bene – Puntata del 7 aprile 2014 con Benedetta Parodi. Le ricette.

Molto Bene“: la diretta e le ricette della puntata del 7 aprile 2014, con Benedetta Parodi.

c4

Archiaviata l’esperienza a La7 con I Menù di Benedetta, Benedetta Parodi torna su Real Time con un quotidiano, proponendoci anche questa volta nuove e golose ricette. Le propome all’interno del suo programma Molto Bene, in onda dal lunedì al venerdì, alle 19:10 su Real Time. Reduce dal successo di “Bake Off Italia”, la popolare conduttrice apre le porte della sua nuova cucina: uno spazio privato in cui si rifugia per preparare i suoi piatti, per insegnarci a realizzare le sue ricette.

Ogni episodio prende il via non più in studio ma in esterna, con Benedetta che darà consigli preziosi e veloci su come fare acquisti nei mercatini, in piccole botteghe e supermercati. Dopo la spesa, Benedetta torna in studio dove prepara tre ricette: una che può essere realizzata in più di 30 minuti, una in meno di 30 e un’altra Molto Veloce.

1° ricetta – Massimo 30 minuti – macaroni and cheese

c2

Ingredienti per 4 persone: 50 g di burro, 50 g di farina, 400 ml di latte, sale, 4 formaggini, 200 g di ditalini, parmigiano qb, pangrattato qb.

Far tostare sul fuoco il burro con la farina, unire il latte e un pizzico di sale. Mescolare il tutto e poi aggiungere i formaggini. Continuare a mescolare bene tutti gli ingredienti fino a ottenere una crema. Lessare i ditalini in acqua bollente salata. Una volta cotti, scolarli e versarli nella pentola con la salsa al formaggio. Trasferire la pasta così condita in una teglia da forno, completare con abbondante parmigiano e una spolverizzata di pangrattato. Ripassare infine al grill per un paio di minuti.

2° ricetta – Più di 30 minuti – ciambella agli agrumi di Amalfi

c1

Ingredienti per 8 persone: 3 uova, 250 g di zucchero, 150 g di amido di mais, 100 g di olio di semi d’arachide, 200 g di farina, la scorza e il succo di 2 limoni, 1 bustina di lievito, burro qb. Per la bagna: 50 ml di acqua, 75 g di zucchero, 100 g di succo di limone. Per la glassa: zucchero a velo qb, succo di limone qb. Per completare: cedri canditi e zuccherini qb.

Montare le uova con lo zucchero. Incorporare, un po’ alla volta, l’amido, l’olio di semi e la farina. Unire la scorza e il succo dei limoni; per ultimo, aggiungere il lievito. Amalgamare bene tutti gli ingredienti, quindi trasferire il composto in uno stampo a ciambella precedentemente imburrato e infarinato. Cuocere a 175°, forno ventilato, per 45 minuti. Dieci minuti prima di sfornare il dolce preparare la bagna, facendo addensare sul fuoco l’acqua, lo zucchero e il succo di limone. Spennellare la bagna sul dolce ancora caldo, appena tolto dal forno.

Per la glassa: mescolare in una ciotolina lo zucchero a velo con il succo di limone. Completare la ciambella con la glassa e guarnirla a piacere con i cedri canditi e gli zuccherini.

2° ricetta – Meno di 8 minuti – turnedos di salmone

c3

Ingredienti per 4 persone: 50 g di burro, 1-2 rametti di timo, la scorza di 1 limone, 2 fette di pancarrè, 200 g di salmone fresco, sale, 100 ml di panna, il succo di ½ limone, 50 g di ricotta.

Fare fondere il burro sul fuoco o nel microonde insieme al timo e alla scorza di limone. Tagliare il pane a quadrotti, quindi ripassarli nel burro fuso e tostarli sulla griglia ben calda. Affettare il salmone e grigliarlo, spennellandolo con un po’ di burro aromatizzato. Per la salsa, mescolare la panna con il limone e la ricotta. Servire i crostini di pane con il salmone e la panna acida.